Sabato 11 alle 21.30 al Giardino della Pieve (via Barbaiano, Cascina) tornano gli anni ‘60, ‘70 e ‘80 rivissuti (interpretati ed arrangiati) da un gruppo musicale che nel corso del tempo si è caratterizzato come autentico ‘cacciatore di successi’ italiani ed internazionali: i Cover Hunters. Una serata che rientra nella rassegna «E la chiamano estate» e che è firmata dall’associazione Lungofiume. In questa occasione speciale, la performance della band si arricchirà della presenza di una cantante, la giovane promessa Elisabetta Coradeschi.
Una prima uscita pubblica per la talentuosa cantante 22enne.
Lo spettacolo di sabato è a ingresso libero.

Aspettando la Fiera di San Casciano, il cancello de «Il Giardino della Pieve» sarà aperto al pubblico. E per l’autunno l’associazione Lungofiume e il Giardino della Pieve stanno preparando nuove interessanti e stimolanti iniziative. All’insegna della lettura.

Commenti

Condividi
Direttore responsabile di Sestaporta.news. Giornalista pubblicista ha lavorato dieci anni a PuntoRadio come redattrice e speaker. Collaboratrice per il quotidiano La Nazione, ha inoltre diretto l'ufficio stampa dei Comitati territoriale e regionale dell'ente di promozione sportiva Uisp.