Nuovo appuntamento per il Coro di Voci Bianche della scuola Bonamici che offre un concerto alla cittadinanza martedì 12 Giugno alle ore 21 presso la Gipsoteca di Arte Antica di Pisa, in Piazza San Paolo all’Orto, con ingresso libero.

I 45 piccoli coristi, ormai conosciuti come una delle realtà musicali più brillanti della città, saranno diretti da Angelica Ditaranto, fondatrice del coro nel 2004 all’interno della Scuola di Musica “ G. Bonamici” di Pisa, e accompagnati da Glenda Poggianti al pianoforte con il contributo di William Succi alle percussioni. Con questa serata il coro conclude l’attività del 2017/2018, un anno denso di impegni e di riconoscimenti importanti: da segnalare la collaborazione con l’Opera Primaziale di Pisa per il Concerto di Natale diretto da Riccardo Donati, il Concerto di Natale per la raccolta fondi AIL, due appuntamenti insieme all’Orchestra “Stefano Tamburini” di Pontedera, tre esecuzioni dei Carmina Burana di Orff.
Durante la serata saranno eseguiti brani del repertorio recentemente incisi in un cd. Inoltre alcuni brani del programma saranno segnati dai coristi in LIS per rendere accessibile il concerto anche alle persone sorde. Il Coro Bonamici, infatti, da due anni è diventato anche “Coro di Mani Bianche”. Sulla scia del lavoro iniziato in Venezuela da Abreu per recuperare i bambini disagiati o diversamente abili attraverso l’educazione musicale, l’idea del coro delle mani bianche (formato da bambini udenti e sordi) si sta diffondendo anche nel resto del mondo. La lingua dei segni, associata non solo a un testo ma anche alla musica, rende il gesto coerente con la linea melodica e con la durata dei suoni, il risultato è una coreografia che incanta l’osservatore di fronte a tante piccole mani bianche che danzano insieme a tempo di musica unite a voci che intonano. Un progetto di integrazione, inclusione e socializzazione che la direttrice del coro Angelica Ditaranto intende portare avanti e incrementare grazie alla collaborazione della Dott.ssa Laura Mazzoni che ha tradotto i brani in Lis.

Commenti

Condividi