Il Palazzetto dello Sport di Pisa, dopo gli interventi effettuati dall’Amministrazione Comunale, torna alla massima capienza e ospita il campionato italiano per le categoria olimpiche di Taekwondo sabato 2 e domenica 3 marzo.

La competizione Nazionale dove gli atleti gareggiano nelle 8 categorie dei Giochi Olimpici (4 maschili e 4 femminili) quest’anno può vantare una location eccezionale per gli atleti e il pubblico che parteciperà all’iniziativa, a pochi passi dalla meravigliosa Piazza dei Miracoli. “A sfidarsi – spiega il Presidente regionale della FITA Domenico Mazzocca – saranno decine di atleti da tutta Italia e non solo, tra cui gli atleti dei gruppi sportivi di Polizia, Esercito e Carabinieri. Sarà un evento spettacolare, perché gli atleti indossano gli apposti sensori che segnano i colpi ricevuti ed effettuati, immediatamente trasmessi sui tabelloni di gara. Tra gli altri è sicuramente da menzionare la partecipazione degli atleti della nazionale italiana: Simone Crescenzi, Roberto Botta, Antonio Flecca (bronzo mondiali junior), Sarah Al Hawani (campionessa italiana 2018), Sofia Zampetti (campionessa italiana), Daniela Rotolo (bronzo agli ultimi europei e campionessa europea under 21), Cristiana Rizzelli, Cristina Gaspa”.

“E’ motivo di orgoglio poter ospitare a Pisa una manifestazione sportiva di livello nazionale – dichiara l’assessore agli impianti sportivi Raffaele Latrofa -. Come avevano promesso ai cittadini, grazie agli interventi effettuati il Palazzetto dello Sport è tornato alla sua capienza massima, passando da 100 a 1273 posti. Grazie all’impegno dell’Amministrazione, abbiamo restituito alla città la piena fruibilità di uno dei più importanti impianti sportivi, e Pisa può adesso ospitare importanti eventi, con una ricaduta a livello di indotto turistico per tutta la città. Dato che è previsto un afflusso di circa 2 mila persone, abbiamo lavorato per individuare un’area da adibire a parcheggio e, grazie alla disponibilità dell’imprenditore Panchetti, nel fine settimana sarà aperta un parcheggio straordinario, dietro l’Hotel Bonanno in via degli Atleti Azzuri, a pochi passi dal Palazzetto”.

“A combattere domenica al Palazzetto – aggiunge l’organizzatore Andrea Vescio – anche due atleti pisani allenati dal maestro Paolo Bacciu: Domenico Scavelli (già bronzo ai campionati italiani 2017) e Luana Bussu nelle categorie +80kg e -49kg. Pisa vanta ormai, infatti, una decennale attività nel taekwondo con risultati importanti”.

Di seguito il programma delle giornate:

Sabato 2 marzo: in gara le categorie -58 kg M, -68 kg M, -49 kg F, -57 kg F. Inizio gara alle ore 8.30 [Palazzetto, Piazzale dello Sport]
Sabato 2 marzo: operazioni di peso per le categorie -80 kg M, +80 kg M, -67 kg F, +67 kg F dalle ore 17.00 alle ore 19.00 [Palazzetto, Piazzale dello Sport]
Domenica 3 marzo: in gara le categorie -80 kg M, +80 kg M, -67 kg F, +67 kg F. Inizio gara alle ore 9.00 [Palazzetto, Piazzale dello Sport]
L’ingresso ai campionati italiani sarà libero e gratuito.

 

Commenti

Condividi
Direttore responsabile di Sestaporta.news. Giornalista pubblicista ha lavorato dieci anni a PuntoRadio come redattrice e speaker. Collaboratrice per il quotidiano La Nazione, ha inoltre diretto l'ufficio stampa dei Comitati territoriale e regionale dell'ente di promozione sportiva Uisp.