Scienza, medicina e sport: sono i cardini su cui si fonda il San Rossore Sport Village Cetilar Performance Center, il nuovo e avveniristico centro che sorge a Pisa, all’interno del Parco di San Rossore, inaugurato questa mattina alla presenza del Sindaco della città toscana Michele Conti, di altre importanti autorità locali e dei rappresentanti dei media.  Un’inaugurazione “low profile”, in virtù delle normative anti-COVID 19 che sconsigliano assembramenti, ma non per questo meno emozionante, che ha avuto nel taglio del nastro il momento clou della giornata, molto atteso e ritardato a causa dello scoppio della pandemia.

Si tratta di un centro unico nel suo genere, che ambisce a diventare un punto di riferimento per gli appassionati della materia – sportivi professionisti e amatori – battezzato San Rossore Sport Village® Cetilar® Performance Center grazie alla partnership con la casa farmaceutica PharmaNutra SPA, presente con il suo brand Cetilar®, una linea di prodotti unici e brevettati, ideali per migliorare la funzionalità articolare, la capacità di movimento e per ridurre la sintomatologia dolorosa.

Progettato dall’architetto Beniamino Cristofani per conto della PISVIM (società immobiliare della famiglia Madonna) e realizzato dall’impresa Cemes SPA, il San Rossore Sport Village® Cetilar® Performance Center si sviluppa su una superficie coperta di 2.500 mq e di oltre 10.000 mq di outdoor training area. Ed è il risultato della pluriennale esperienza maturata nell’ambito della fisioterapia, della preparazione atletica e della medicina sportiva di affermate realtà come Fisiokinetic, centro di fisioterapia e di riabilitazione ortopedica, neurologica e sportiva a Pisa, e la Casa di Cura San Rossore, centro multidisciplinare attivo con successo dalla fine degli Anni ’60.

La mission del centro sportivo è quella di trasferire la metodologia, la cura e l’attenzione dell’allenamento sportivo e della rieducazione motoria, normalmente finalizzata a preservare e allungare la vita agonistica degli atleti professionisti, a tutte le persone che frequenteranno il centro.

Una struttura che grazie alle sue caratteristiche uniche e al personale specializzato altamente qualificato – uno staff composto da circa 50 professionisti – offrirà a tutti la possibilità di intraprendere un’esperienza sportiva personalizzata, correlata ad un’attività di analisi e monitoraggio medico-scientifico. Il tutto, attraverso percorsi personalizzati, l’utilizzo di strumentazione di ultimissima generazione e sulla base di un’esperienza condivisa con alcuni tra gli atleti più importanti del panorama italiano.

Il San Rossore Sport Village si presenta all’avanguardia anche da punto di vista tecnologico, dai videowall, dove scorrono in tempo reale tutte le informazioni, ai sistemi di videosorveglianza, fino ai software di gestione delle prenotazioni. La prestante fornitura internet, fino a 10Gbit/s, coordina il tutto, per un’esperienza tecnologica di altissimo livello, firmata Devitalia, l’azienda di telecomunicazioni che si è occupata di tutta la componente IT del Centro.

Quattro le macro aree del San Rossore Sport Village Cetilar Performance Center, aperto al pubblico per una due giorni di Open Day (il pomeriggio di oggi e dalle 9 alle 18 di domani, con possibilità di tour guidati, info su servizi e appuntamenti per valutazioni): il centro sportivo con palestra, sale corsi, due piscine (sportiva e riabilitativa) e un parco dedicato agli allenamenti all’aria aperta; la fisioterapia; la medicina dello sport; il centro studi e ricerche, sviluppato in collaborazione con PharmaNutra e la Casa di Cura San Rossore, in cui si analizzeranno dal punto di vista scientifico gli aspetti della valutazione e della pianificazione degli allenamenti al fine di raggiungere più rapidamente ed efficacemente possibile il risultato di “perfomance” atteso. Una metodologia che verrà utilizzata per la gestione di tutte le persone che accederanno al centro con l’obiettivo di migliorare le abilità motorie e quindi la qualità della vita.

Sempre all’interno della struttura si trova al piano superiore un’ampia zona food che offre una magnifica vista sulle aree fitness esterne e accede alla terrazza di oltre 1000 mq. Tra i servizi offerti, è possibile accedere al programma EMS (Elettrostimolazione Total Body) e a percorsi di riequilibrio posturale attraverso tecniche osteopatiche e massaggi, oltre a programmi di training speciali per atleti professionisti, dedicati al miglioramento delle performance sportive, alla riatletizzazione e allo sviluppo del Mental Coaching. 

 

Commenti

Condividi
Direttore responsabile di Sestaporta.news. Giornalista pubblicista ha lavorato dieci anni a PuntoRadio come redattrice e speaker. Collaboratrice per il quotidiano La Nazione, ha inoltre diretto l'ufficio stampa dei Comitati territoriale e regionale dell'ente di promozione sportiva Uisp.