Sabato 17 agosto alle ore 21:45 presso Argini e Margini è attesa l’esibizione del gruppo Sinedades, formato dalla cantante italiana Erika Boschi e dal chitarrista argentino Agustin Cornejo.

Sospesi tra world music e Musica Popolare Brasiliana, Europa e Sudamerica, tropicalismo e arpeggi folk, pop e tradizione, i Sinedades compongono melodie e storie collegate da temi ricorrenti: la connessione con la natura, l’amore, la fantasia, il sogno, l’approfittare del tempo, il viaggio, la scoperta del proprio mondo interiore.

Il progetto Sinedades, il cui nome significa in spagnolo “senza età”, è nato nel 2015.

Con la classificazione al primo posto fra oltre 700 candidature del concorso Toscana 100 band promosso dalla Regione Toscana, la band realizza il primo disco. Questo primo lavoro è un incontro fra tropicalismo sudamercicano e folk anglosassone.
Erika e Agustin sono due piccoli mondi che si incontrano, due culture diverse che entrano in contatto e trovano nella musica l’intima risposta alla loro urgenza espressiva.

In questa occasione si esibiranno in trio, accompagnati dalla batteria e dalle percussioni di Gianni Apicella.

Commenti

Condividi