Alle Officine Garibaldi va in scena il “Telethon Christmas show”. Venerdì 14 dicembre, alle 21, gli spazi di via Gioberti ospiteranno lo spettacolo di beneficenza organizzato dall’associazione culturale “I have a dream – Saranno famosi” in collaborazione con la Bnl sede di Pisa.
Gli artisti dell’associazione si esibiranno in uno show di canto e musica, con la direzione artistica di Barbara Ambrosini, il cui ricavato  sarà devoluto alla fondazione Telethon per finanziare la ricerca sulle malattie rare.
“Siamo felici di poter dare ancora una volta il nostro contributo afavore di Telethon – spiega Barbara Ambrosini, direttore artistico dello spettacolo e presidente dell’associazione ‘I have a dream – Saranno famosi’ –. Per questa edizione abbiamo scelto le Officine Garibaldi perché sono una struttura nuova e vocata all’arte”. Giovani musicisti e personaggi noti nel mondo dello spettacolo doneranno il loro talento alla causa solidale. “La ricerca va avanti e noi dobbiamo continuare a sostenerla – afferma Guido Martinelli, vicepresidente  dell’associazione ‘I have a dream – Saranno famosi’ –. E in questa di-rezione va lo spettacolo di venerdì prossimo”.
Il 14 dicembre è la giornata dedicata a Telethon e al suo impegno internazionale. “Bnl è stata da sempre la banca di Telethon, e per la fondazione abbiamo svolto oltre 30 eventi benefici – racconta la direttrice della sezione pisana di Bnl, Cecilia Vecchiani –. Abbiamo
voluto organizzare questo spettacolo proprio nel giorno riservato a questa causa solidale”.
Lo spettacolo sarà ripreso dalle telecamere di “Evolution tv”, presenti negli spazi di via Gioberti per l’intera serata.
“Abbiamo accolto con entusiasmo la richiesta di questa associazione pisana, perché anche per noi la ricerca è molto importante e deve essere sostenuta– afferma Manuela Arrighi, direttrice delle Officine Garibaldi –. ‘Officine’ è un centro culturale e l’arte è un veicolo di
partecipazione e solidarietà, elementi fondanti lo spirito di questo spazio”.
Alla serata parteciperà anche la scuola di portamento “Anastàcia Fashion”. “Con noi ci sarà anche un’artista che ha a cuore Telethon, dato che sua figlia è guarita proprio grazie alla ricerca – dice Sarajò Mariotti, docente della scuola –. La sua collaborazione allo spettacolo
è una testimonianza è importante”.
Per maggiori informazioni è possibile contattare il numero 331.2803147

Commenti

Condividi