Pisa si prepara nel migliore dei modi a festeggiare la Notte più lunga dell’anno con la comicità di Emanuela Aureli e le sonorità Disco degli Adika Pongo. Con loro, sul palco allestito per l’occasione nella centralissima piazza Garibaldi anche Maria Elena Fabi, giornalista Rai, alla quale sarà affidato il compito di traghettare pisani e turisti nel 2019 con il classico brindisi di Mezzanotte.

La nota imitatrice e attrice intratterrà il pubblico a partire dalle ore 22.45 poi, subito dopo la Mezzanotte, saranno sparati i tradizionali fuochi d’artificio ad illuminare gli splendidi Lungarni in un suggestivo gioco di luci e emozioni. Alle 00.30, il concerto degli Adika Pongo. Nel pomeriggio lungo piazza Vittorio Emanuele II, Corso Italia, piazza XX Settembre e Borgo, lo spettacolo itinerante della Compagnia Accademia Creativa “Bianche Presenze” (ore 18.00 – 21.30 – 00.30). Il Capodanno rientra nel calendario di eventi “Natale di Stelle 2018”, coordinato dal Comune di Pisa, ricco di appuntamenti per tutto il mese di dicembre fino al 6 gennaio.

«Abbiamo allestito un programma ricco di appuntamenti belli e suggestivi – dice l’assessore al turismo Paolo Pesciatini -. E siamo molto soddisfatti della risposta della città che dimostra di avere apprezzato. Tutti gli appuntamenti sono stati partecipati e per questo voglio ringraziare quanti hanno collaborato a “Natale di Stelle 2018”. Peraltro le belle immagini del “Carillon vivente” sono andate anche sul Tg2 e questo è una conferma che la nostra Città sa essere un ottimo richiamo per i turisti per tutto l’arco dell’anno, in quanto la nostra è un’offerta turistica permanente. Per questo siamo convinti che anche la serata del Capodanno saprà richiamare per le strade del centro storico tanti pisani e turisti e abbiamo scelto un programma adatto a tutti, con la musica degli Adika Pongo, alle famiglie con l’ironia di Emanuela Aureli, infine a tutti quanti con i tradizionali fuochi d’artificio».

«Siamo soddisfatti per questo calendario di incontri cui abbiamo cominciato a lavorare già dall’estate scorsa – dice la presidente della III Commissione Consiliare, Maria Punzo -. Peraltro, con soddisfazione tengo a sottolineare come il Capodanno sarà tutto al femminile, con le donne grandi protagoniste, Emanuela Aureli, Maria Elena Fabi, e la cantante Francesca Silvy degli Adika Pongo. In piazza ci saranno tanti pisani ma anche tanti turisti, italiani e stranieri, e abbiamo offerto loro un grande spettacolo».

 

Tutti gli orari

ore 18.00 e 21.30 (piazza Vittorio Emanuele II, Corso Italia, piazza XX Settembre e Borgo) spettacolo itinerante “Bianche Presenze”;

ore 22.00 (piazza Garibaldi/Ponte di Mezzo)

presenta Maria Elena Fabi, concerto del Gruppo musicale Adika Pongo;

ore 22.45 Spettacolo comico di Manuela Aureli;

ore 24.00 Brindisi di Auguri di buon anno;

ore 00.05 Spettacolo pirotecnico;

ore 00.30 concerto del Gruppo musicale Adika Pongo;

ore 00.30 spettacolo itinerante “Bianche presenze”.

 

I protagonisti della Notte di Capodanno

Emanuela Aureli Lo spettacolo in piazza Garibaldi vedrà l’artista ripercorrere in una inedita versione tutto il meglio del proprio repertorio, con le imitazioni più celebri di donne quali Milly Carlucci, Maria De Filippi, Barbara D’Urso, Valeria Marini, Mara Venier, Fiorella Mannoia, Loredana Bertè, Malika Ayane, Sandra Mondaini, Romina e Patty Pravo, tanto per citarne alcune, ma anche personaggi maschili come Beppe Grillo e il presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Nativa di Cesi, frazione del comune Terni, esordisce nel 1992 nella “Corrida” di Corrado poi partecipa a “Stasera mi butto… e tre” (Rai 2), per poi tornare sugli schermi con “I Cervelloni” (Rai1) tre anni più tardi e “Aria Fresca” (Telemontecarlo), mentre nel 1996 è nel cast di “Su le mani” (Rai1). Dal 1997 al 1999 è tra gli ospiti fissi di “Domenica In” con le sue imitazioni, mentre il 1999 la vede impegnatissima: in televisione in “Sanremo estate” e “Caccia al lupo”, debutta in radio con “Il programma lo fate voi” (RaiRadio2) al fianco di Enrico Vaime e al cinema, nel “Il principio erano le mutande” di Anna Negri. Nello stesso anno partecipa al programma che la farà conoscere ancora di più al pubblico, “Buona Domenica”, voluta da Maurizio Costanzo dove rimane per sette stagioni, fino al 2006. Nel frattempo partecipa alla seconda edizione di “Baciami Versilia” nel 2003 recita in Carabinieri 4 fiction di Canale5  e partecipa ad altri due programmi radiofonici, “Donna Domenica” e “6 1 0”, condotto da Lillo e Greg (Rai Radio2). Torna su Rai 1, come ospite fisso, nell’estate 2007 a “Stasera mi butto” e, nella stagione 2007/2008, nella “Domenica In” condotta da Lorena Bianchetti. Nel 2009 partecipa alla quinta edizione di “Ballando con le stelle”. Sempre nel 2009 esordisce come pittrice con una mostra insieme al suo maestro Elvino Echeoni dal titolo “Artisti si Nasce?”. Nel 2010 fa parte del cast comico di “Voglia d’Aria Fresca” con Carlo Conti.  Dal 2010 conduce “Crazy Parade” (Rai2) e entra a far parte come protagonista nel cast di “Menopause The Musical” insieme ad altre tre interpreti scatenate e trascinanti come Fioretta Mari, Fiordaliso e Manuela Metri. L’imitatrice prende parte a due talent show di Rai 1, nel 2012 a “Tale e Quale Show” condotto da Carlo Conti , e nel 2013 a “La Terra dei cuochi” con Antonella Clerici.

Adika Pongo Il gruppo è considerato la massima espressione “Disco-Soul” italiana. Nel 1994 leader e fondatore fu Niccolò Fabi, oggi cantautore affermato. Nata come Tribute band di gruppi anni ’70 come Chic, Earth Wind & Fire, Sisters Sledge, Kool & The Gang, nel tempo ha affermato la sua musica fino a suonare in giro per tutta l’Europa una media di cento date ogni anno. Hanno suonato con i grandi della musica soul, come Lionel Richie, Kool & The Gang. Gli Adika Pongo sono la prima band italiana in assoluto ad aver firmato un contratto discografico per la Expansion Records, la prima etichetta Soul in assoluto. La loro musica è suonata in radio e podcast di Inghilterra, Olanda, Brasile, Francia, Germania, Giappone e molti altri Paesi. Sono i primi italiani ad aver raggiunto il 5° posto nella importantissima Uk Soul Chart.

 

Commenti

Condividi
Direttore responsabile di Sestaporta.news. Giornalista pubblicista ha lavorato dieci anni a PuntoRadio come redattrice e speaker. Collaboratrice per il quotidiano La Nazione, ha inoltre diretto l'ufficio stampa dei Comitati territoriale e regionale dell'ente di promozione sportiva Uisp.