Sarà celebrato il 6 agosto nella splendida cornice del Chiostro di San Francesco, ad Ascoli, il sorteggio del calendario 2019/2020 della Serie BKT. Dopo Verona, Palermo, Lerici, Pescara, Cesena e Bari sarà la città marchigiana ad ospitare l’evento, preludio della nuova stagione sportiva. L’evento sarà trasmesso in diretta da DAZN e Raisport.

Per il primo atto ufficiale della stagione del suo 90° anniversario, la serie cadetta continua così la sua tradizione visitando una delle città protagoniste del campionato, rafforzando sempre di più il legame con il territorio e con i tifosi da sempre elementi imprescindibili per la Serie B, come sottolinea il presidente Mauro Balata: “Il rapporto diretto tra il club e il suo territorio è molto importante per costruire una dimensione sociale allargata dello stadio. E questo è il nostro punto di forza ed è uno dei valori che intendiamo descrivere con la presentazione del calendario, che rappresenta il via ufficiale della stagione sportiva, in una delle nostre meravigliose città. Per fare ciò abbiamo scelto un luogo magico, il Chiostro di San Francesco di Ascoli, una delle tante ed ineguagliabili ricchezze del Paese, in uno dei venti territori del Campionato degli italiani, simbolo di storia, fascino e immensa cultura. Un grazie all’Ascoli, al Comune e a tutte le istituzioni per l’accoglienza e la collaborazione nell’organizzazione dell’appuntamento”.

L’evento, con inizio alle ore 20, sarà trasmesso in diretta da Dazn e RaiSport.

Fonte: Lega Serie B

Commenti

Condividi
Giornalista pubblicista pisano, nel 2009 ha scritto il libro ufficiale del Centenario del Pisa Calcio, il volume "Cento Pisa" per la CLD Libri. Nel 2010 ha portato alla luce lo scandalo delle bici truccate e collaborato con la giustizia italiana nell'inchiesta aperta dal PM Guariniello. Ha scritto "La Bici Dopata" suo terzo libro uscito ad Aprile 2011. Addetto stampa del CUS Pisa tra il 2013 e il 2015. Corrispondente da Pisa per Radio Sportiva. Conduce "Finestra sull'Arena", il talk show di Sestaporta TV in onda tutti i giovedì alle 21. Collaboratore de "La Nazione" di Pisa da agosto 2018