Continua la battaglia del piccolo Christian Picarella e dei suoi alfieri Giacomo Di Sacco e Fabio Grasci Puccini. La Società della Salute ha donato infatti 2000 euro a “Insieme per Christian” e a “Sport for Children” che sono stati divisi tra la famiglia Picarella e la ricerca per la CDKL5. Nel frattempo i responsabili del progetto traggono un bilancio dei videomessaggi dei campioni che stanno sensibilizzando l’opinione pubblica, promettendo nomi eclatanti: Gli ultimi arrivi sono quelli di Mbappè, Zanetti, Nainggolan e Shevchenko.

DONAZIONE – In merito alla donazione della Società della Salute, questo il commento di Giacomo Di Sacco: “Da alcuni mesi avevamo esposto e presentato il nostro progetto benefico al comune di Pisa, proprio tramite il comune di Pisa siamo entrati in contatto con la società della salute, la quale ogni anno mette a disposizione delle somme per dei progetti benefici, per associazioni e onlus a scopo benefico. Dopo qualche mese è arrivata la bella notizia da parte della ente che ha preso i considerazione il nostro progetto benefico donandoci 2000 euro che grazie alla stretta collaborazione che abbiamo con la onlus Sport for Children, abbiamo passato la maggior parte della donazione alla famiglia del piccolo Christian e una parte alla ricerca per la cura della malattia rara la Cdkl5 … grazie a tutti anche questa è andata in porto”.

I VIDEOMESSAGGI –  Questo invece il commento relativo all’iniziativa dei videomessaggi, che ormai ha quasi raggiunto quota 1000: “abbiamo iniziato questa lunghissima iniziativa di videomessaggi e foto di tantissimi calciatori, Dj, attori e personaggi famosi il 15 Novembre con un videomessaggio di presentazione di questa iniziativa dell amico Ivan Zazzaroni, dopo di che abbiamo fatto un immenso lavoro e siamo entrati in contatto con personaggi e calciatori che fino ad oggi non potevamo neanche immaginare che potessero aiutarci nel nostro progetto benefico, si sono avvicinate molte persone a noi e altre ancora hanno voluto creare eventi disupporto al progetto e per portare fondi alla ricerca e alla famiglia del piccolo Christian , siamo quasi arrivati alla fine di questa iniziativa e abbiamo ottenuto più o meno quello che volevamo , aspettate a vedere gli ultimi 30 videomessaggi e le ultime foto e continuate a seguirci.”

Commenti

Condividi
Giornalista pubblicista pisano, nel 2009 ha scritto il libro ufficiale del Centenario del Pisa Calcio, il volume "Cento Pisa" per la CLD Libri. Nel 2010 ha portato alla luce lo scandalo delle bici truccate e collaborato con la giustizia italiana nell'inchiesta aperta dal PM Guariniello. Ha scritto "La Bici Dopata" suo terzo libro uscito ad Aprile 2011. Addetto stampa del CUS Pisa tra il 2013 e il 2015. Corrispondente da Pisa per Radio Sportiva. Conduce "Finestra sull'Arena", il talk show di Sestaporta TV in onda tutti i giovedì alle 21. Collaboratore de "La Nazione" di Pisa da agosto 2018