Scompare all’età di 47 anni l’ex capitano del Pisa Fabrizio Ferrigno, lasciando nello sconforto amici, tifosi e compagni di una vita. Malato da tempo e negli ultimi giorni aggravatasi la sua condizione di salute, è venuto a mancare poche ore fa dopo essere stato ricoverato all’ospedale di Catania. Le reazioni del mondo del calcio pisano:

Così il Pisa Sporting Club in una nota:
Il Pisa Sporting Club piange la prematura scomparsa di Fabrizio Ferrigno, Capitano del Pisa vincitore dei Playoff Serie C stagione 2006-2007 e uomo simbolo di una squadra rimasta indissolubilmente legata alla memoria e al cuore di tutti noi. Il Presidente Giuseppe Corrado a nome di tutta la Società esprime le più sentite condoglianze alla famiglia e a tutte le persone che hanno avuto la fortuna di conoscere e apprezzare Fabrizio Ferrigno. Addio Capitano, non ti dimenticheremo”

Queste invece le parole dell’ex portiere Davide Morello: “Poi arrivano quelle notizie che ti spaccano il cuore in due e penso che a volte la vita è crudele! “Ho avuto la fortuna di essere stato tuo compagno di squadra, il mio capitano , il mio leader, il mio punto di riferimento , sei stato come un fratello veramente, abbiamo condiviso tante cose belle che mi rimarranno per sempre nel mio cuore e non finirò mai di ringraziarti! Questo male incurabile ti ha portato via dai tuoi cari e sono sicuro che anche da lassù veglierai sempre su di loro proteggendoli come hai sempre fatto. R.I.P in pace CAPITANO MIO”

Nicola Ciotola: : “A volte la vita è ingiusta e crudele. Una notizia che ti spacca il cuore. Ho avuto la fortuna di essere un tuo compagno di squadra. Sei stato un esempio da seguire per me, grazie per tutti i consigli che mi hai dato per farmi migliorare. Resterai sempre nel mio cuore. R.I.P. CAPITANO

Giovanni Passiglia: “Ciao Capitano, è stato un onore aver combattuto al tuo fianco“.

Infine perfino Fabio Cannavaro, che aveva giocato con Ferrigno nelle giovanili del Napoli, lo ha voluto ricordare con un post:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Ciao amico mio,fai buon viaggio…mi mancherai 💔😢R.I.P #FabrizioFerrigno #napoli #scugnizzi #amicizia

Un post condiviso da 🇮🇹Fabio Cannavaro🇮🇹 (@fabiocannavaroofficial) in data:

Commenti

Condividi
Giornalista pubblicista pisano, nel 2009 ha scritto il libro ufficiale del Centenario del Pisa Calcio, il volume "Cento Pisa" per la CLD Libri. Nel 2010 ha portato alla luce lo scandalo delle bici truccate e collaborato con la giustizia italiana nell'inchiesta aperta dal PM Guariniello. Ha scritto "La Bici Dopata" suo terzo libro uscito ad Aprile 2011. Addetto stampa del CUS Pisa tra il 2013 e il 2015. Corrispondente da Pisa per Radio Sportiva. Conduce "Finestra sull'Arena", il talk show di Sestaporta TV in onda tutti i giovedì alle 21. Collaboratore de "La Nazione" di Pisa da agosto 2018