Sgambata all’Arena con i nerazzurri che vincono agevolmente contro lo sparring partner Scandicci. In rete nel primo tempo per la squadra di D’Angelo Pesenti e Buschiazzo. A metà della prima frazione abbandona il campo Marconi per un lieve fastidio muscolare in via precauzionale. Nella ripresa spazio per tutti e un gran gol di tacco di Masucci su assist di Gucher. Un tempo per De Vitis e Liotti. Non sono scesi in campo contro lo Scandicci Verna, Marin e Moscardelli.

PRIMO TEMPO – D’Angelo mette in campo una squadra mista con il 4-3-1-2. Prima dell’allenamento lavoro a parte per Verna, mentre i 10 giocatori di movimento dei nerazzurri hanno dato il via ad un 5 contro 5. In campo D’Egidio tra i pali, in difesa spazio a Buschiazzo terzino a destra con Meroni e Benedetti centrali e Birindelli a sinistra. A centrocampo Gamarra davanti a De Vitis e Lidin con Minesso a sostegno delle due punte Pesenti e Marconi. In gol Pesenti al 3′ su calcio d’angolo in seguito a una respinta su colpo di testa di Benedetti. Martini impegna D’Egidio al 19′, ma il portiere del Pisa è sicuro e respinge in angolo. Al 24′ De Vitis di testa mette alto, poi Ferretti va vicino al gol per lo Scandicci con un tiro da fuori che di poco a lato. Al 25′ entra Di Quinzio al posto di Marconi che si sente tirare dietro e, dopo aver accusato un lieve fastidio, decide di andare negli spogliatoi e uscire dal campo per non rischiare. Al 33′ ci prova Minesso, ma il suo tiro è alto. Poco dopo sempre Minesso, su punizione, mette nuovamente alto. Al 38′ Pesenti scambia con il trequartista nerazzurro, ma il suo tiro di sinistro sfiora il palo alla sinistra di Camilloni. Al 42′ scambio Pesenti-Buschiazzo con quest’ultimo che calcia di prima intenzione e piazza la palla nell’angolino basso per il raddoppio del Pisa e la sua doppietta personale.

SECONDO TEMPO – Nel secondo tempo squadre rimaneggiate e tanti cambi al 15′ preceduti da alcuni scatti per chi deve subentrare. I nerazzurri lasciano in campo solo Gamarra e Lidin. Gioca anche il giovane aggregato dal settore giovanile Viti tra i centrocampisti. Al 19′ tiro al volo di Izzillo che si infrange sull’incrocio dei pali. Ma l’allenamento ha ritmi molto blandi rispetto al primo tempo. Al 28′ gran gol di tacco di Masucci su assist di Gucher. Pisa vicino al gol con Gucher al 30′ su punizione, poi Lisi al 39′ sfiora il gol dopo un’ottima azione di contropiede. Un minuto dopo Brignani colpisce di testa sugli sviluppi di un angolo di Liotti, ma mette a lato. Termina così l’allenamento. Una buona sgambata per i nerazzurri. Bisognerà però capire la natura del problema occorso a Marconi. Non sono entrati in campo Verna, Marin e Moscardelli.

Così in campo nell’allenamento Pisa e Scandicci:
Pisa: D’Egidio (1′ st), Buschiazzo (15′ st Lisi), Benedetti (15′ st Masi), Meroni (15′ st Brignani), Birindelli (15′ st Liotti), De Vitis (15′ st Gucher), Gamarra, Lidin, Minesso (15′ st Izzillo), Marconi (25′ Di Quinzio, 15′ st Viti), Pesenti (15′ st Masucci). All. D’Angelo
Scandicci: Camilloni, Giampai, Ballardini, Martini, Pezzati, Manganelli, Poli, Sinisgallo, Ferretti, Pietrobattista, Bragadin. Nel secondo tempo entrano Timperanza, Frascadore, Cauterucci, Luka, Mencini, Pecchioli, Pucci, Campagna, Saccarri, Rocco e Giannone. All. Davitti.
Reti: 3′ Pesenti, 42′ Buschiazzo, 28′ st Masucci

Commenti

Condividi
Giornalista pubblicista pisano, nel 2009 ha scritto il libro ufficiale del Centenario del Pisa Calcio, il volume "Cento Pisa" per la CLD Libri. Nel 2010 ha portato alla luce lo scandalo delle bici truccate e collaborato con la giustizia italiana nell'inchiesta aperta dal PM Guariniello. Ha scritto "La Bici Dopata" suo terzo libro uscito ad Aprile 2011. Addetto stampa del CUS Pisa tra il 2013 e il 2015. Corrispondente da Pisa per Radio Sportiva per la stagione 2016/2017. Conduce "Finestra sull'Arena", il talk show di Sestaporta TV in onda tutti i giovedì alle 21. Collaboratore de "La Nazione" di Pisa da agosto 2018