Terminano le semifinali dei playoff di Serie C non senza sorprese ed emozioni. Il Cosenza di Braglia fa l’impresa e arriva in finale segnando la rete decisiva al 94′ contro il Südtirol. A Catania la rimonta dei siciliani si ferma ai rigori contro un Siena in 9.

Dopo le vittorie, nelle gare d’andata, di Siena e Südtirol (entrambe per 1-0), al ritorno arriva il colpaccio di Braglia che vince 2-0 contro il Südtirol. A decidere le sorti della sfida una rete di Baclet e un autogol nel finale al 94′. Per Braglia è una autentica impresa, che si potrebbe tramutare in miracolo il prossimo 16 giugno quando il Cosenza disputerà la sua nona partita di questi playoff. A Catania invece è 2-1 ai tempi regolamentari contro il Siena, che rimane prima in 10, poi in 9, ma resiste fino ai rigori. Dal dischetto a passare in finale è il Siena. La finale sarà Siena-Cosenza.

Commenti

Condividi
Giornalista pubblicista pisano, nel 2009 ha scritto il libro ufficiale del Centenario del Pisa Calcio, il volume "Cento Pisa" per la CLD Libri. Nel 2010 ha portato alla luce lo scandalo delle bici truccate e collaborato con la giustizia italiana nell'inchiesta aperta dal PM Guariniello. Ha scritto "La Bici Dopata" suo terzo libro uscito ad Aprile 2011. Addetto stampa del CUS Pisa tra il 2013 e il 2015. Corrispondente da Pisa per Radio Sportiva per la stagione 2016/2017. Conduce "Finestra sull'Arena", il talk show di Sestaporta TV in onda tutti i giovedì alle 21.