E’ ufficiale l’arrivo del portiere Perilli a titolo definitivo dal Pordenone. Dopo l’indiscrezione di Gian Luca Di Marzio, adesso arriva l’ufficialità. Ufficiale anche il passaggio di Zammarini in prestito che vestirà per la terza volta la maglia neroverde e quello di Nacci, in prestito al Lecco.

Questo il comunicato del Pisa: “Il Pisa Sporting Club comunica di aver definito con la società Pordenone l’acquisizione a titolo definitivo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Simone Perilli, portiere clase 1995″.

Vince la volontà di Gemmi di regalare un forte portiere di riserva a D’Angelo, da affiancare a Gori. Adesso, considerando che Masi e Cardelli saranno ceduti, dovrà essere tagliato o ceduto un altro over per rimanere sulle 18 caselle. Il candidato più probabile adesso pare essere Ingrosso.

Nel pomeriggio è stata anche comunicata la cessione in prestito di Nacci al Lecco.

Commenti

Condividi
Giornalista pubblicista pisano, nel 2009 ha scritto il libro ufficiale del Centenario del Pisa Calcio, il volume "Cento Pisa" per la CLD Libri. Nel 2010 ha portato alla luce lo scandalo delle bici truccate e collaborato con la giustizia italiana nell'inchiesta aperta dal PM Guariniello. Ha scritto "La Bici Dopata" suo terzo libro uscito ad Aprile 2011. Addetto stampa del CUS Pisa tra il 2013 e il 2015. Corrispondente da Pisa per Radio Sportiva. Conduce "Finestra sull'Arena", il talk show di Sestaporta TV in onda tutti i giovedì alle 21. Collaboratore de "La Nazione" di Pisa da agosto 2018