Simone Benedetti è un calciatore del Pisa. Il roccioso difensore centrale è stato acquisito dall’Entella per rinforzare il reparto arretrato. Alto 190 cm, Benedetti ha alle spalle una lunga carriera in Serie B, categoria nella quale ha giocato negli ultimi anni con la maglia dell’Entella che lo ha ceduto al Pisa.

Adesso è ufficiale: Simone Benedetti è un calciatore del Pisa. La notizia arriva in seguito all’indiscrezione, fornita dal noto portale TuttoC, che aveva informato i suoi lettori due giorni fa circa un interessamento da parte della società neroazzura. Con questo ingaggio, a meno di altre sorprese, potrebbe essere chiuso il calciomercato in entrata del Pisa che adesso si concentrerà sulle cessioni.

COMUNICATO – Questo il comunicato del Pisa: “Il Pisa Sporting Club comunica di aver acquisito a titolo definitivo il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Simone Benedetti, difensore classe 1992 proveniente dalla Virtus Entella società con cui ha collezionato 8 presenze in questa prima parte della stagione.”

CARRIERA – Benedetti quest’anno ha giocato 8 partite con la maglia dell’Entella, con cui aveva giocato nelle tre precedenti stagioni in Serie B. Sempre in Serie B ha vestito i colori di Bari, Padova, Spezia, Gubbio, Torino e Cagliari. Con quest’ultima maglia inoltre vanta anche cinque presenze in Serie A nella stagione 2014/2015.

Commenti

Condividi
Giornalista pubblicista pisano, nel 2009 ha scritto il libro ufficiale del Centenario del Pisa Calcio, il volume "Cento Pisa" per la CLD Libri. Nel 2010 ha portato alla luce lo scandalo delle bici truccate e collaborato con la giustizia italiana nell'inchiesta aperta dal PM Guariniello. Ha scritto "La Bici Dopata" suo terzo libro uscito ad Aprile 2011. Addetto stampa del CUS Pisa tra il 2013 e il 2015. Corrispondente da Pisa per Radio Sportiva per la stagione 2016/2017. Conduce "Finestra sull'Arena", il talk show di Sestaporta TV in onda tutti i giovedì alle 21. Collaboratore de "La Nazione" di Pisa da agosto 2018