Eros Pisano è tornato al Pisa, dove inizierà il suo periodo di prova prima di essere eventualmente ingaggiato. L’ex calciatore nerazzurro che a inizio carriera giocò quando in panchina c’era Gian Piero Ventura, è in prova e oggi pomeriggio effettuerà il primo allenamento a San Piero a Grado. A confermarlo l’entourage del calciatore: “da oggi si aggregherà al Pisa.”

IL RITORNO – Dopo 12 stagioni Eros Pisano è tornato al Pisa. Il difensore, che a inizio carriera giocava sulla fascia sinistra, col tempo ha saputo ricoprire tutti i ruoli della difesa, sia come centrale, sia come terzino destro e sinistro. Una carriera importante, che lo ha visto giocare con le maglie del Palermo, del Genoa e del Verona, passando per il Bristol City, la scorsa stagione. Da quest’anno è svincolato e proprio per questo D’Angelo ne valuterà a partire da oggi la sua condizione fisica, per poi eventualmente tesserarlo all’inizio della prossima settimana.

LA CONFERMA – La conferma è arrivata dall’entourage del calciatore: “Sì, da oggi si aggregherà al Pisa”.

Commenti

Condividi
Giornalista pubblicista pisano, nel 2009 ha scritto il libro ufficiale del Centenario del Pisa Calcio, il volume "Cento Pisa" per la CLD Libri. Nel 2010 ha portato alla luce lo scandalo delle bici truccate e collaborato con la giustizia italiana nell'inchiesta aperta dal PM Guariniello. Ha scritto "La Bici Dopata" suo terzo libro uscito ad Aprile 2011. Addetto stampa del CUS Pisa tra il 2013 e il 2015. Corrispondente da Pisa per Radio Sportiva. Conduce "Finestra sull'Arena", il talk show di Sestaporta TV in onda tutti i giovedì alle 21. Collaboratore de "La Nazione" di Pisa da agosto 2018