Si conclude il triangolare di Reggio Emilia tra il Pisa e il Sassuolo, quest’ultimo diviso in due squadre a ranghi misti. Nel primo confronto di 45′ i nerazzurri vengono battuti di misura da una rete di Duricic. Nel corso della sfida si fa male Meroni, costretto ad essere sostituito da Benedetti. Nella seconda gara del Pisa decide invece un gol di Marconi, abile a segnare con una grande rovesciata. Lo scontro “fratricida” tra il Sassuolo Neroverde e il Sassuolo Bianco termina invece con la vittoria dei bianchi per 1-0 con gol di Manzari. I nerazzurri escono da Reggio Emilia facendo una buona figura.

D’Angelo e De Zerbi (Foto Pisachannel)

SASSUOLO NEROVERDE-PISA – Per la prima sfida delle 18 il Pisa scende in campo rinunciando a Masucci e De Vitis che hanno effettuato lavoro differenziato in questi giorni. Berardi è il più attivo nei primi 10′ impegnando in un paio di occasioni Perilli. All’11’ Haraslin colpisce la traversa e poi è Berardi, ancora una volta, a spedire alto. Un Sassuolo che gioca molto bene in questa prima fase, costringendo il Pisa a chiudersi nella propria metà campo. Attacca il Pisa al 16′ con un’azione prolungata e un lungo fraseggio, Lisi mette sulla testa di Marconi, ma la palla termina alta di poco. Al 19′ ci prova Kyriakopoulos, ma la palla viene deviata da Pisano e termina tra le braccia di Perilli. Al 22′ Ghion prova un tiro a giro che termina a lato in rimessa dal fondo. Al 24′ Meroni si fa male e deve lasciare il campo, al suo posto entra Benedetti. Al 28′ Gucher ruba palla su un rinvio sbagliato di Consigli, ma il suo destro termina fuori. Un minuto dopo è Vido a rubare palla dribblando un avversario, saltando anche Consigli, ma il destro termina di pochissimo a lato. Al 35′ è la squadra neroverde a passare in vantaggio con Duricic, grazie a uno svarione difensivo di Pisano. Al 43′ Bourabia si rende pericoloso, ma Perilli fa buona guardia. Dopo 2′ di recupero termina la prima gara.

SASSUOLO BIANCO-PISA – Contro il “Sassuolo Bianco” esordio anche per la nuova prima maglia, dopo che nella prima sfida i nerazzurri erano scesi in campo con la casacca bianca ‘graffiata’ e griffata adidas. Primi dieci minuti di possesso palla insistito per la squadra bianca del Sassuolo, rotto soltanto da un attivissimo Vido, capace sempre di pressare alto l’avversario. Al 13′ segna il Sassuolo con Raspadori, ma il guardalinee alza la bandierina e la rete viene annullata per fuorigioco. Al 15′ D’Angelo mette dentro Pompetti per Siega e Sibilli per Vido. Al 26′ Marconi porta in vantaggio il Pisa con una rovesciata imperiosa su assist di Belli. I nerazzurri ci credono pressando altissimo e cercando di sfruttare un eventuale errore del portatore di palla avversario. Al 36′ pericoloso il Sassuolo sugli sviluppi di un calcio d’angolo con Ferrari che manda fuori. Al 39′ invece Gucher a calciare violentemente una punizione in mezzo all’area, trovando una deviazione in angolo di un difensore. Sul conseguente corner Marin manda ampiamente a lato. Dentro poi per i nerazzurri Fischer e Masetti che rilevano Marin e Gucher. Al 41′ vicino al 2-0 il Pisa con Sibilli che serve Marconi, poi l’appoggio per Minesso, ma Rogerio respinge in corner. Ci prova al 44′ Rogerio su punizione, ma Loria respinge in angolo. Si tratta dell’ultima emozione della partita che termina sul risultato di 1-0 per il Pisa dopo gli ultimi assalti della formazione bianca del Sassuolo.

I TABELLINI DEL TRIANGOLARE:

La formazione del Pisa della prima partita (Foto Pisachannel)

SASSUOLO NEROVERDE-PISA 1-0
Sassuolo Neroverde: Consigli, Toljan, Chiriches, Peluso, Kyriakopoulos, Ghion, Bourabia, Berardi, Duricic, Haraslin, Caputo. All. De Zerbi
Pisa: Perilli; Pisano, Meroni (24′ Benedetti), Caracciolo, Lisi; Siega, Gucher, Marin, Soddimo; Vido, Marconi. A disp. Kucich, Loria; Birindelli, Belli, Pompetti, Minesso, Sibilli, Varnier, Masetti, Alberti, Fischer. All. D’Angelo
Reti: 35′ Duricic
Recupero: 2′

La squadra nerazzurra scesa in campo nella seconda gara (Foto Pisachannel)

SASSUOLO BIANCO-PISA 0-1
Sassuolo Bianco: Pegolo, Muldur, Marlon, Ferrari, Rogerio, Ayhan, Obiang, Traore, Defrel (36′ Piccinini), Manzari (15′ Mercati), Raspadori. All. De Zerbi
Pisa: Loria, Belli, Varnier, Benedetti, Birindelli; Marin (39′ Fischer), Gucher (39′ Marconi), Siega (15′ Pompetti), Minesso; Vido (15′ Sibilli), Marconi. A disp. Perilli, Kucich, Pisano, Pompetti, Caracciolo, Soddimo, Sibilli, Lisi, Masetti, Alberti, Fischer, Meroni. All. D’Angelo
Reti: 26′ Marconi
Recupero: 3′

SASSUOLO NEROVERDE-SASSUOLO BIANCO: 0-1
33′ Manzari

Arbitro: Zanotti di Rimini

 

Commenti

Condividi
Giornalista pubblicista pisano, nel 2009 ha scritto il libro ufficiale del Centenario del Pisa Calcio, il volume "Cento Pisa" per la CLD Libri. Nel 2010 ha portato alla luce lo scandalo delle bici truccate e collaborato con la giustizia italiana nell'inchiesta aperta dal PM Guariniello. Ha scritto "La Bici Dopata" suo terzo libro uscito ad Aprile 2011. Addetto stampa del CUS Pisa tra il 2013 e il 2015. Corrispondente da Pisa per Radio Sportiva. Conduce "Finestra sull'Arena", il talk show di Sestaporta TV in onda tutti i giovedì alle 21. Collaboratore de "La Nazione" di Pisa da agosto 2018