Il Pisa domani torna già in campo per la Coppa Italia, quando sarà di scena in trasferta contro la Viterbese. Ecco come arriva la formazione neroazzurra a questo appuntamento, proprio in mezzo a un tour de force di gare. Ecci una breve analisi degli ultimi giorni e i convocati per la sfida di domani: c’è anche Izzillo, ma manca De Vitis.

IMPEGNI – Tanti gli impegni del Pisa in questi giorni con 3 partite in 8 giorni da affrontare. Un ruolino da coppe europee, un mondo ben lontano dalla realtà della Serie C, categoria sempre più martoriata e falsata nell’ultimo anno. Il Pisa arriva all’appuntamento contro la Viterbese dopo le sfide a Entella e Pro Vercelli (doppia), oltre al derby con la Lucchese. Un dispendio psicofisico non indifferente che ha anche mostrato alcuni segni di cedimento fisico proprio nel secondo tempo contro i rossoneri.

VITERBESE – All’Arena, contro la Lucchese, c’era infatti l’allenatore della Viterbese Calabro, venuto per “spiare” la formazione neroazzurra prima dell’impegno di coppa. Altra discriminante il fatto che questo fine settimana la formazione laziale avesse riposato dato che il calendario l’aveva inserita contro il Matera, ormai fallita e quindi gara da 3-0 a tavolino. La Viterbese ha dunque avuto tantissimo tempo per preparare questa partita al meglio, mentre il Pisa arriva stanco e soprattutto corto a centrocampo. Ragion per cui è ipotizzabile un certo tipo di turnover, pur non rinunciando a fare la partita.

INFORTUNI E CONVOCATI – Sul fronte infortuni infatti pesano le assenze di Marin e del lungodegente Liotti, mentre Izzillo è stato recuperato come da lista convocati, diramata da mister d’Angelo che vede a sorpresa l’assenza di De Vitis:  Simone Benedetti, Samuele Birindelli, Fabrizio Brignani, Fabrizio Buschiazzo, Andrea D’Egidio, Davide Di Quinzio, Sebastian Gamarra, Stefano Gori, Robert Gucher, Nicolas Izzillo, Matteo Kucich, Kevin Lidin, Francesco Lisi, Michele Marconi, Alberto Masi, Gaetano Masucci, Mattia Minesso, Andrea Meroni, Davide Moscardelli, Massimiliano Pesenti, Luca Verna

Commenti

Condividi
Giornalista pubblicista pisano, nel 2009 ha scritto il libro ufficiale del Centenario del Pisa Calcio, il volume "Cento Pisa" per la CLD Libri. Nel 2010 ha portato alla luce lo scandalo delle bici truccate e collaborato con la giustizia italiana nell'inchiesta aperta dal PM Guariniello. Ha scritto "La Bici Dopata" suo terzo libro uscito ad Aprile 2011. Addetto stampa del CUS Pisa tra il 2013 e il 2015. Corrispondente da Pisa per Radio Sportiva per la stagione 2016/2017. Conduce "Finestra sull'Arena", il talk show di Sestaporta TV in onda tutti i giovedì alle 21. Collaboratore de "La Nazione" di Pisa da agosto 2018