Ormai manca solo l’ufficialità e la firma, ma siamo ai dettagli. Il Pisa cambia casa e torna in città trasferendo la propria sede da Montacchiello alla Sesta Porta. L’accordo di massima è già stato trovato, ma il contratto di affitto sarà firmato la prossima settimana. La notizia era nell’aria da settimane.

Come apprendiamo da fonti vicine alla società neroazzurra e a Pisamo infatti, i lavori sono già partiti, il Pisa inizierà il trasloco a dicembre per essere operativo già a partire da gennaio. La vicenda torna di attualità a ridosso della firma, poiché era stata resa nota dal sindacato generale di base dei dipendenti comunali all’inizio di ottobre. Termina così una trattativa durata mesi, dopo un interesse manifestato dal Pisa per i locali fin dall’arrivo dei Corrado a Pisa. Alla società verrà messa a disposizione un’area di quasi 300 mq al quarto piano dei locali della Sesta Porta.

Commenti

Condividi
Giornalista pubblicista pisano, nel 2009 ha scritto il libro ufficiale del Centenario del Pisa Calcio, il volume "Cento Pisa" per la CLD Libri. Nel 2010 ha portato alla luce lo scandalo delle bici truccate e collaborato con la giustizia italiana nell'inchiesta aperta dal PM Guariniello. Ha scritto "La Bici Dopata" suo terzo libro uscito ad Aprile 2011. Addetto stampa del CUS Pisa tra il 2013 e il 2015. Corrispondente da Pisa per Radio Sportiva. Conduce "Finestra sull'Arena", il talk show di Sestaporta TV in onda tutti i giovedì alle 21. Collaboratore de "La Nazione" di Pisa da agosto 2018