Zammarini è il primo calciatore nella lista di richieste di Gattuso alla nuova società. Corrado, molto soddisfatto dell’acquisto, ha affrontato anche altri temi alla presentazione del giocatore

Presso la sede del Pisa a Montacchiello è stato presentato ufficialmente il nuovo calciatore del Pisa Roberto Zammarini che era stato annunciato ieri.

Queste le prime parole in nerazzurro del giocatore: “Ho sposato il progetto del Pisa. Sono un mediano che punta molto sulla corsa, sulla velocità e sull’inserimento: sono un agonista e cerco di mettere in campo tutta la mia grinta. Ho già conosciuto i miei nuovi compagni e ho trovato un bellissimo gruppo: spero di poter dare il mio contributo in una società gloriosa e importante come il Pisa”.

Soddisfatto il presidente Giuseppe Corrado: “Zammarini ha un contratto triennale. Era un giocatore conteso sul mercato. E’ il nostro primo acquisto, mi auguro che ci regali tante soddisfazioni e che possa dimostrare quello che vale. Sono pronto a scommettere su di lui, anche perché potrà lavorare con un personaggio come mister Gattuso che sicuramente lo aiuterà a crescere in fretta”. Corrado è inoltre intervenuto su altri temi, come quello dello stadio e del settore giovanile: Luca Giannini sarà il nuovo responsabile del settore giovanile. Metteremo in vendita carnet abbonamenti, saranno disponibili il prima possibile. Per lo stadio, l’obiettivo è quello di raggiungere 11 mila posti in questa fase. Ma nel medio termine vedo uno stadio avveniristico nel futuro di Pisa.”

Commenti

Condividi
Giornalista pubblicista pisano, nel 2009 ha scritto il libro ufficiale del Centenario del Pisa Calcio, il volume "Cento Pisa" per la CLD Libri. Nel 2010 ha portato alla luce lo scandalo delle bici truccate e collaborato con la giustizia italiana nell'inchiesta aperta dal PM Guariniello. Ha scritto "La Bici Dopata" suo terzo libro uscito ad Aprile 2011. Addetto stampa del CUS Pisa tra il 2013 e il 2015. Corrispondente da Pisa per Radio Sportiva. Conduce "Finestra sull'Arena", il talk show di Sestaporta TV in onda tutti i giovedì alle 21. Collaboratore de "La Nazione" di Pisa da agosto 2018