Con un comunicato la società annuncia di aver affidato definitivamente la panchina a Michele Pazienza. In questo fine settimana infatti è stato sciolto il nodo per l’allenatore e sono stati interrotti i contatti e i sondaggi con gli altri tecnici. Per Pazienza contratto fino a giugno 2019

Ecco il comunicato del Pisa: “Il Pisa Sporting Club comunica di aver affidato l’incarico di Responsabile Tecnico della Prima Squadra all’allenatore Michele Pazienza che resterà in carica fino al 30 giugno 2019. Il tecnico sarà coadiuvato dall’allenatore in seconda Antonio Palo, dal preparatore dei portieri Claudio Rapacioli, dall’assistente tecnico Claudio Barghini, dal match analyst Vittorio Zullo e dal preparatore atletico Matteo Levi Micheli. Il nuovo staff tecnico sarà operativo già alla ripresa degli allenamenti fissata per domani pomeriggio a San Piero a Grado. Il nuovo tecnico sarà presentato ufficialmente alla stampa sabato 4 novembre in occasione della consueta conferenza pre-gara cui parteciperanno per l’occasione anche il Consigliere Delegato Giovanni Corrado e il Responsabile dell’Area Tecnica Raffaele Ferrara”

Commenti

Condividi
Giornalista pubblicista pisano, nel 2009 ha scritto il libro ufficiale del Centenario del Pisa Calcio, il volume "Cento Pisa" per la CLD Libri. Nel 2010 ha portato alla luce lo scandalo delle bici truccate e collaborato con la giustizia italiana nell'inchiesta aperta dal PM Guariniello. Ha scritto "La Bici Dopata" suo terzo libro uscito ad Aprile 2011. Addetto stampa del CUS Pisa tra il 2013 e il 2015. Corrispondente da Pisa per Radio Sportiva per la stagione 2016/2017. Conduce "Finestra sull'Arena", il talk show di Sestaporta TV in onda tutti i giovedì alle 21. Collaboratore de "La Nazione" di Pisa da agosto 2018