Sconfitta dei neroazzurri per 2-1 nella sfida d’esordio della Viareggio Cup contro il Venezia. A una rete di Giani sullo scadere del primo tempo, risponde Rossi in apertura della ripresa. Le reti sono state entrambe propiziate da errori singoli. Nel finale di gara, a pochi minuti dalla fine, i veneti trovano la rete della vittoria con Piovesan, in un’altra azione viziata da un errore. Venezia in testa al girone assieme al Partizan Belgrado che nel pomeriggio ha battuto la Sampdoria 2-1.

Dopo la vittoria del Partizan Belgrado sulla Sampdoria per 2-1, la Berretti del Pisa esordisce alla edizione numero 70 della Viareggio Cup 2018 sul campo di Altopascio contro la Primavera del Venezia. Nella giornata di oggi la società neroazzurra aveva pubblicato un memorandum storico con tutte le partecipazioni del Pisa allo storico torneo giovanile. I ragazzi di Giannini iniziano subendo la manovra del Venezia nei primi 20′, poi prendono coraggio e si rendono pericolosi in un paio di occasioni. Poco prima dell’intervallo tegola per mister Giannini che deve rinunciare a uno dei suoi migliori ragazzi, Balduni, fermato da un infortunio. Proprio sul finale della prima frazione Giani porta in vantaggio i neroazzurri grazie a un enorme regalo di Barlocco. Nella ripresa Rossi pareggia per il Venezia, stavolta dopo un errore di Nencioni. La partita si fa agonisticamente più intensa, ma la squadra di Daniel cresce e nel finale trova la rete del 2-1 con Piovesan.

PRIMO TEMPO – Nei primi 20′ il Pisa subisce le incursioni dei lagunari. Sono tre le occasioni nitide per la squadra di Daniel: al 6′ Campani respinge un cross di Simeoni, poi con un guizzo felino dice di no alla conclusione ravvicinata di Fasan. Due minuti dopo ancora Campani si supera sempre contro Fasan. Al 10′ bella azione veloce del Venezia che porta al tiro Serena, ma la conclusione è debole e centrale e Campani neutralizza facilmente. Verso la mezz’ora i neroazzurri provano a uscire dalla loro metà campo: Langella mette in mezzo un ottimo pallone per Giani, ma il giocatore del Pisa non arriva in tempo all’appuntamento col pallone e Barlocco blocca. Poco dopo Giani ci prova su punizione, ma la conclusione non impensierisce l’estremo difensore dei veneti che fa sua la sfera. Al 35′ Il Pisa va vicino al gol con Coratella, ma all’ultimo il giocatore neroazzurro viene fermato da un intervento di Cigagna. Sempre Cigagna, un minuto dopo, impedisce a Giani di involarsi da solo contro Barlocco. Al 41′ Giannini deve rinunciare per infortunio a Balduini, sabato scorso aggregato alla prima squadra, sostituendolo con Gemignani. In pieno recupero arriva la rete del vantaggio del Pisa con Elia Giani, abile a sfruttare un incredibile regalo del portiere del Venezia, che gli consegna letteralmente la palla tra i piedi su un rinvio errato e il giovane neroazzurro non può far altro che segnare a porta vuota.

SECONDO TEMPO – La ripresa inizia come era finita la prima frazione, ma a parti invertite. Un altro regalo consente stavolta al Venezia di pareggiare i conti: È Nencioni a sbagliare per i neroazzurri e permettere a Rossi di battere un incolpevole Campani. Al 59′ risponde Giani con una conclusione di poco a lato. Al 62′ Zennaro calcia dalla distanza, ma Campani fa sua la sfera. Al 67′ ci prova anche Langella su punizione, ma la palla termina alta. Al 75′ Rossi ha la possibilità di raddoppiare sugli sviluppi di un angolo, ma non trova la porta di testa. Poco dopo Strechie calcia alta una punizione da posizione proibitiva. I neroazzurri cedono alla stanchezza, ma si difendono ordinatamente, mentre il Venezia ha il pallino del gioco nel finale di gara. A pochi minuti dal termine Piovesan, appena entrato, sfrutta uno sfortunato errore della difesa del Pisa e chiude i conti.

TABELLINO VENEZIA-PISA 2-1
Venezia: Barlocco; Soldati, Cigagna, Santinon, S. Tagliapietra; Strechie, Zennaro (79′ Piovesan), Serena; Fasan (72′ Mortati), Simeoni (60′ Flora Pimenta); Rossi. All. Daniel
Pisa: Campani; Zaccagnini, Materazzi, Balduini (41′ Gemignani), Nencioni; Tascone (72′ Biserni), Onnis, Langella; Giani (72′ Matteoni), Marconcini (85′ Aliti), Coratella (72′ Pesci).  All. Giannini
Arbitro: Camilli di Foligno
Reti: 45+2′ Giani, 46′ Rossi, 87′ Piovesan

Commenti

Condividi
Giornalista pubblicista pisano, nel 2009 ha scritto il libro ufficiale del Centenario del Pisa Calcio, il volume "Cento Pisa" per la CLD Libri. Nel 2010 ha portato alla luce lo scandalo delle bici truccate e collaborato con la giustizia italiana nell'inchiesta aperta dal PM Guariniello. Ha scritto "La Bici Dopata" suo terzo libro uscito ad Aprile 2011. Addetto stampa del CUS Pisa tra il 2013 e il 2015. Corrispondente da Pisa per Radio Sportiva per la stagione 2016/2017. Conduce "Finestra sull'Arena", il talk show di Sestaporta TV in onda tutti i giovedì alle 21.