Dopo due anni – e in coincidenza con il decennale della sua fondazione – l’Orchestra dell’Università di Pisa torna a esibirsi al Teatro Verdi di Pisa con la Sinfonia n. 7 in la maggiore op. 92 di Ludwig van Beethoven. L’appuntamento è venerdì 17 dicembre alle 21 con ingresso gratuito fino a esaurimento dei posti. I biglietti (max due posti) possono essere prenotati esclusivamente on line sul sito dalle ore 12.00 del 13 dicembre fino alle ore 23.59 del 15 dicembre. Secondo la normativa vigente, per entrare in teatro sarà necessario indossare la mascherina ed esibire il Super Greenpass.

L’esecuzione della Sinfonia n. 7 di Beethoven era stata programmata nel 2020 nel quadro delle celebrazioni beethoveniane, ma fu impedita dalla pandemia. Malgrado essa, e sia pure “Distanti…ma vicini” (come è intitolato uno degli altri due brani sinfonici in programma, scritti dal direttore dell’Orchestra Manfred Giampietro), i musicisti dell’Orchestra hanno proseguito con tenacia nello studio e nella pratica esecutiva, esprimendo la loro partecipazione alla commozione nazionale suscitata dalla tragica processione dei camion militari con le salme di Bergamo, con una prima esecuzione in video (sul canale YouTube dell’Università di Pisa) di “Tragicovid”, che sarà riproposta a pieno organico venerdì prossimo in concerto.

 

Commenti

Condividi
Direttore responsabile di Sestaporta.news. Giornalista pubblicista ha lavorato dieci anni a PuntoRadio come redattrice e speaker. Collaboratrice per il quotidiano La Nazione, ha inoltre diretto l'ufficio stampa dei Comitati territoriale e regionale dell'ente di promozione sportiva Uisp.