Nuovi eventi per tutte le scuole pisane al Cineclub Arsenale. È in calendario per il prossimo mese (1-3 febbraio, 7-10 febbraio) la proiezione della docufition Per un nuovo domani, con Neri Marcorè, una coproduzione Rai Fiction e Alfea Cinematografica di Alberto Gabbrielli.

Gli appuntamenti in sala saranno preceduti da un incontro con lo sceneggiatore Mario Cristiani e con il regista Luca Brignone (per prenotazioni: arsenale@arsenalecinema.com; tel. 050.502640).

La docufiction racconta la vicenda poco nota di un gruppo di circa 70 ebrei stranieri che, tra il 1941 e il 1943, furono costretti a vivere in “internamento libero”, ossia domicilio coatto, a Castelnuovo di Garfagnana. Il racconto è liberamente tratto dal libro “L’Orizzonte Chiuso” di Silvia Angelini, Oscar Guidi e Paola Lemmi, edito da Maria Pacini Fazzi Editore. La regia della docufiction è di Luca Brignone, la sceneggiatura è di Mario Cristiani, Cosetta Lagani e Stefano Nannipieri. Produttore creativo Cosetta Lagani, produttore esecutivo Stefania Balduini. Il film è realizzato con il patrocinio di Fondazione Centro di Documentazione Ebraica Contemporanea Cdec Onlus di Milano, Comunità ebraica di Pisa, Comune di Castiglione di Garfagnana, Comune di Castelnuovo di Garfagnana, Unione Comuni Garfagnana.

 

Commenti

Condividi
Direttore responsabile di Sestaporta.news. Giornalista pubblicista ha lavorato dieci anni a PuntoRadio come redattrice e speaker. Collaboratrice per il quotidiano La Nazione, ha inoltre diretto l'ufficio stampa dei Comitati territoriale e regionale dell'ente di promozione sportiva Uisp.