“Un luogo speciale, altro da quelli di uso quotidiano, in cui poter fare esperienza dello stare insieme, per giocare o imparare divertendosi. La meraviglia del luogo in cui si trova la Casa, il Parco di San Rossore, è sembrato il contesto naturale ideale in cui inserire le attività da portare avanti”.

Questo si legge nella presentazione della Casa dei Bambini e delle Bambine di San Rossore e questo è l’obiettivo che si prefigge il gruppo di coordinamento costituito da genitori educatori e operatori dei servizi, cui spetta il compito di rielaborare e mettere in pratica le iniziative.

Un calendario ricchissimo di appuntamenti dove crescere insieme che per il mese di Febbraio parte già il primo, dalle 16:30 alle 18:30, con un incontro dal titolo “L’insegnamento come relazione educativa” condotto da Gabriella Smorto. Stesso tema e stesso orario anche il giorno dopo ma con la conduzione di Eleonora De Vita. Venerdì 3, e tutti i venerdì del mese, è la volta di “Giochiamo insieme”, laboratorio di recupero del gioco popolare e di maschere di carnevale.

Martedì 7 l’invito è a partecipare a “Carissimo Pinocchio” (ore 16:30), una riflessione condivisa sul testo di Collodi, nei locali della Biblioteca comunale SMS.

Mercoledì 8, venerdì 10, giovedì 16 torna, sempre dalle 16:30 alle 18:30, “L’insegnamento come relazione educativa”, mentre giovedì 23, alle 17:30, è la volta di “Etichette alimentari”: Elisa Gervasini, dottoressa in scienze alimentari spiega cosa si intende per etichetta alimentare e i riferimenti normativi a livello comunitario, oltre a dare approfondimento sulle principali categorie di ingredienti presenti, soffermandosi soprattutto su quelli di maggior interesse a livello di salute o pubblicitario (olio di palma, glutine, additivi ecc.).

Molto interessanti anche gli appuntamenti del sabato. Si comincia sabato 4 dalle 10 alle 12:30 con un incontro su “Il ruolo dei nonni nel sostegno della genitorialità”, a cura della psicoterapeuta Fiorella Chiappi del Consultorio familiare.

I pomeriggi di sabato 11, 18 e 25, dalle 15 alle 17, sono riservati a “Ludoteca autismo”: attività ludiche per l’integrazione, riservate agli iscritti.

Sabato 18 la mattina (dalle 10:30 alle 12:30) è la volta dell’incontro “Musica in famiglia” a cura di Nati per la Musica, mentre il pomeriggio, mentre sabato 25, dalle 10 alle 13, la dottoressa Stefania Losi parlerà di “Pediatria di Genere”.

Uno spazio condiviso di buone pratiche e suggerimenti che a nostra volta consigliamo per tutti coloro che vivono delle relazioni familiari.

Per ulteriori informazioni visitare il sito.

Commenti

Condividi
Direttore responsabile di Sestaporta.news. Giornalista pubblicista ha lavorato dieci anni a PuntoRadio come redattrice e speaker. Collaboratrice per il quotidiano La Nazione, ha inoltre diretto l'ufficio stampa dei Comitati territoriale e regionale dell'ente di promozione sportiva Uisp.