Gene Gnocchi racconta un caleidoscopio di storie, capaci di mostrarci, come in uno specchio deformante, la verità dei nostri pensieri.

L’8 giugno sarà ospite del Pisa Scotto Festival Gene Gnocchi, per raccontarci il suo ultimo libro Il Gusto Puffo (Solferino Editore). Comico, cabarettista, conduttore televisivo, cantante, umorista, con il suo stile stralunato e insieme capace di cogliere con precisione chirurgica la verità delle emozioni e delle situazioni, Gene Gnocchi costruisce tassello dopo tassello un mosaico di storie personali e collettive, spudoratamente apocrife e proprio per questo capaci di mostrarci, come in uno specchio deformante, la verità dei nostri pensieri e della nostra vita.

A dialogare con l’autore sarà Francesca Petrucci, coordinatrice degli eventi letterari del Festival.

Tommaso Iacoviello accompagnerà l’incontro con le note della sua tromba.

Si ricorda che l’ingresso è gratuito, ma con prenotazione obbligatoria, entro le 23,30 del 7 giugno.

Info e prenotazioni sul sito del Teatro di Pisa

Commenti

Condividi
Direttore responsabile di Sestaporta.news. Giornalista pubblicista ha lavorato dieci anni a PuntoRadio come redattrice e speaker. Collaboratrice per il quotidiano La Nazione, ha inoltre diretto l'ufficio stampa dei Comitati territoriale e regionale dell'ente di promozione sportiva Uisp.