Nuovo appuntamento con “Fammi una domanda”, il format su Instagram di Giovanisì, il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani.

Mercoledì 27 maggio, alle 14.30 e per le successive 24 ore, sarà possibile chiedere informazioni sul progetto nella storia che verrà pubblicata sul profilo Instagram @giovanisi.it (tramite l’adesivo “Fammi una domanda”).

Lo staff raccoglierà le domande e risponderà agli utenti sia nelle storie sia con messaggi “direct”. 

Durante l’emergenza covid-19 Giovanisì ha messo in campo numerosi strumenti online per comunicare e fornire informazioni. Questo ha permesso di restare distanti ma vicini, rafforzando il rapporto con l’utenza. In questa fase di graduale ripartenza, il progetto regionale continuerà a rafforzarli ed implementarli, nell’attesa di poter tornare anche agli incontri in presenza.

Per saperne di più visitare il sito

 

Commenti

Condividi
Direttore responsabile di Sestaporta.news. Giornalista pubblicista ha lavorato dieci anni a PuntoRadio come redattrice e speaker. Collaboratrice per il quotidiano La Nazione, ha inoltre diretto l'ufficio stampa dei Comitati territoriale e regionale dell'ente di promozione sportiva Uisp.