Lontano dal palco ma non dal cuore. Gli artisti in tempo di pandemia trovano nuovi modi per stare vicini ai propri fans. Così, ad un mese dall’uscita del singolo “Siamo meno soli in due” estratto dal loro ultimo lavoro, La Composizione dell’aria prodotto da Vladimiro D’Angella per Blue Room House che uscirà nella prossima primavera, i Quadrosonar optano per un contest in rete, Fallatuacontest, chiedendo ai propri followers di reinterpretare “Cosa resta di me”, il primo singolo uscito dallo scorso disco, “Fuga sul pianeta Rosso”. L’idea è quella di solleticare la creatività altrui per un prodotto che verrà premiato non in base alla bravura ma all’inventiva personale. Molti i video che sono già arrivati ai Quadrosonar, tra chi ha cantato su una base, riproposto una cover strumentale o anche solo ballato sulle note del pezzo.
Il testo della canzone, con gli accordi e la base, possono essere liberamente scaricati al link https://tinyurl.com/y6jvk85v e i risultati inviati alla mail quadrosonar@gmail.com. Saranno poi gli stessi Quadrosonar a dare in premio 5 cd di “Fuga sul Pianeta Rosso” e 1 vinile in edizione limitata oltre che a pubblicare i video arrivati sulla propria pagina Fb. 
La scadenza del contest è fissata per il 31 di Dicembre.

Commenti

Condividi
Direttore responsabile di Sestaporta.news. Giornalista pubblicista ha lavorato dieci anni a PuntoRadio come redattrice e speaker. Collaboratrice per il quotidiano La Nazione, ha inoltre diretto l'ufficio stampa dei Comitati territoriale e regionale dell'ente di promozione sportiva Uisp.