“Marco Polo” è un concerto in cui la voce e la teatralità della famosa cantante siberiana Sainkho Namtchylak si unisce alla musica che spazia tra psichedelia, space rock e psytrance di Mauro Tiberi con il suo progetto psichedelico chiamato Druna… E’ ciò che si terrò venerdì 9 febbraio 2018 dalle ore 21, 30 al Teatro Lumiere di Pisa. 

La cantante, poetessa e pittrice Sainkho Namtchylak , in questo concerto propone una visione psichedelica del viaggio di ritorno dall’oriente di di Marco Polo, immaginando la strada e il carico di spezie e di stoffe che Marco Polo e la sua carovana portarono con loro … ma in questo viaggio si aggiunge a questo carico una strana donna orientale che con la sua voce, con la sua arte e con la sua presenza ammalia l’intera carovana.

Fra brani originali e riarraggiamenti di succesi internazionali della cantante come Dance of the eagle, Transparent Shadow e altri brani tratti da i suoi dischi più famosi. Un concerto in cui l’unione di varie forme d’arte è legata dalla sensualità e dal groove ipnotico del sound di Druna e del canto di Sainkho.

Commenti

Condividi
Direttore responsabile di Sestaporta.news. Giornalista pubblicista ha lavorato dieci anni a PuntoRadio come redattrice e speaker. Collaboratrice per il quotidiano La Nazione, ha inoltre diretto l'ufficio stampa dei Comitati territoriale e regionale dell'ente di promozione sportiva Uisp.