Mercoledì 14 febbraio si celebra la XXIII Giornata mondiale contro il cancro infantile, International Childhood Cancer Day – ICCD,  data scelta dall’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) per informare e affrontare ogni anno le problematiche dei bambini e degli adolescenti con tumore e delle loro famiglie.

In occasione di questa ricorrenza l’Auditorium dell’Opera della Primaziale G. Toniolo, in Piazza Arcivescovado a Pisa, ospiterà alle ore 17 un incontro dedicato alle attività di AGBALT – Associazione Genitori per la cura e l’assistenza ai Bambini Affetti da Leucemia o Tumore e il reparto di Oncoematologia Pediatrica dell’Ospedale S. Chiara Pisa.

L’evento, organizzato in collaborazione con Pacini Editore e FIAGOP ETS (Federazione Nazionale delle Associazioni di Genitori di bambini e adolescenti che hanno contratto tumori o leucemie) si aprirà con gli interventi della dott.ssa Gabriella Casazza e del dottor Luca Coccoli che lavorano nel reparto di Oncoematologia Pediatrica dell’Ospedale S. Chiara Pisa; a seguire Riccardo Restelli, vicepresidente AGBALT, parlerà delle attività dell’Associazione, sarà poi la volta di Patrizia Alma Pacini per illustrare i progetti editoriali svolti negli ultimi anni in collaborazione con AGBALT, ovvero i due volumi La nostra storia e Parole in Circolo, dei quali racconteranno alcuni degli autori, appartenenti al gruppo Teen Freedom; dei libri per i più piccoli con protagonista lo scoiattolo Zeno (La coda di Zeno; L’albero di Zeno e Gioca con Zeno) parlerà invece l’autrice Francesca Petrucci, sarà presente anche l’illustratrice dei libri Tiziana Morrone.

AGBALT (Associazione Genitori per la cura e l’assistenza ai Bambini Affetti da Leucemia o Tumore – www.agbalt.it) dal 1986 si occupa di fornire tutto il supporto necessario per i bambini in cura presso il reparto di Oncoematologia Pediatrica Santa Chiara di Pisa e per le loro famiglie.

 

FIAGOP ETS è la Federazione Nazionale delle Associazioni di Genitori di bambini e adolescenti che hanno contratto tumori o leucemie e riunisce la maggior parte delle organizzazioni presenti su tutto il territorio italiano. Fondata nel 1995 con l’obiettivo di creare sinergie tra le Associazioni confederate e assicurare una rappresentanza istituzionale sia a livello nazionale che internazionale, presso enti pubblici e privati, allo scopo di migliorare e potenziare i servizi nell’ambito dell’oncoematologia pediatrica italiana, garantire ai bambini e agli adolescenti malati di tumore o leucemia il diritto alla salute e alla buona qualità di vita e alle loro famiglie il sostegno necessario.

Commenti

Condividi
Direttore responsabile di Sestaporta.news. Giornalista pubblicista ha lavorato dieci anni a PuntoRadio come redattrice e speaker. Collaboratrice per il quotidiano La Nazione, ha inoltre diretto l'ufficio stampa dei Comitati territoriale e regionale dell'ente di promozione sportiva Uisp.