Tantissime iniziative per celebrare la Giornata Internazionale della donna

Alle 12 sul Ponte di Mezzo  dove verrà issata la Bandiera delle Donne. A cura del Comune di Pisa, Consiglio Cittadino PP.OO. e Casa della Donna
Alle ore 12.30 in Sala Baleari,  Palazzo Gambacorti, Comune di Pisa – “Giornata Internazionale delle Donne”: l’Amministrazione riceve le/i dipendenti. Presentazione CUG (Comitato Unico di Garanzia) 2017-2021. Saluto del Sindaco Marco Filippeschi. Intervengono: Marzia Venturi Segretaria Generale, Patrizia Ciardi Presidente del CUG uscente, Marilù Chiofalo Assessora alle Pari Opportunutà. A seguire light buffet
Ore 13-15 al Carcere Don Bosco – “Un 8 marzo per ricordare e riappropriarsi di se stesse tra parole e danza”. Le ospiti della casa Circondariale Don Bosco, il Gruppo “Donne e carcere” della Casa della Donna incontrano Barbara Sarri autrice del libro “Il ventaglio sulla pelle” le detenute per ricordare insieme la Giornata. A cura della Casa Circondariale Pisa e dell’Associazione Casa della Donna Pisa
Ore 15 nella Biblioteca del CTP 6 in via Contessa Matilde 80 – “Donne Arti e Tradizioni Popolari. Viaggio alla scoperta della creatività femminile”, presentazione dei lavori. A cura del Consiglio Territoriale di Partecipazione 6 in collaborazione con Gruppo Anziani CTP 6, UISP Sez. di Pisa
Ore 15.30 – “Non c’era una volta la donna” dal codice unitario Pisanelli al Regime Fascista. La donna tra leggi e consuetudini. Conferenza della professoressa Maria Grazia Colombari, Docente e Scrittrice. A cura di Uni.De.A Pisa
Ore 17 all’Uni.De.A. in via Benedetto Croce 34 – “Concerto per piano e voce” della pianista Francesca Rizzo. A cura di  Uni.De.A Pisa
Ore 17.30 presso la Sala Stemmi nel Palazzo della Carovana, Piazza dei Cavalieri 7 –  Conferenza del ciclo VIS (Virtual Immersions in Science) “… e che le neuroscienze sono bellissime!”. Relatrice Laura Cancedda (IIT Genova). A cura della Scuola Normale Superiore  Pisa
Ore 17.30 al Circolo ARCI “La Vettola” Via Livornese 701 – 8 Marzo Insieme alle Donne del Mondo. Incontro con le donne ospiti del Progetto SPRAR richiedenti asilo. A seguire apericena con cibi tradizionali. A cura del Comitato Arci di Pisa
Ore 17 – Sciopero Globale delle Donne: iniziative in luoghi della Città. Corteo cittadino. Concentramento piazza Sant’Antonio. A cura dell’Associazione Casa della Donna.

Inoltre, per tutto il giorno, il Museo Nazionale di San Matteo, aperto dalle 8:30 alle 19:00, sarà ad ingresso gratuito per tutte le donne.

Diverse poi le iniziative sotto lo slogan #Lottomarzo, patrocinate dalla Casa della Donna di Pisa:

Due presidi, uno alle 10, “Il Centro Antiviolenza in piazza”, in Largo Ciro Menotti, e uno alle 10:30“Educare alle Differenze”, in Piazza Vittorio Emanuele.

Dopo il corteo delle 17, l’invito è a partecipare a Il volo dell’albatros, in scena alle 18 al Teatro Lux, Piazza Santa Caterina, spettacolo di Angela Villa/Compagnia L’Anello – Realizzazione di Acque SpA per il progetto “Smuoviamo le acque” (Il ricavato sarà devoluto al Centro antiviolenza della Casa della donna di Pisa).

La sera, a sostegno della Casa della donna e di NuovoMaschile, sono previste anche due cene sociali, al Circolo Arci Giovanile di Nodica e al Circolo Arci di Campo, entrambe alle ore 20.

Molti sono anche gli eventi puramente “ludici” pensati per il gentil sesso, ma in generale per chiunque volesse passare una piacevole serata:

Musica Moderna: da Gershwin a Barber” è il titolo del nuovo concerto dell’Orchestra dell’Università di Pisa diretta dal maestro Manfred Giampietro che si svolgerà mercoledì 8 marzo a partire dalle ore 21.15 al Palazzo dei Congressi a Pisa (Via Giacomo Matteotti 1). Il programma della serata prevede l’esecuzione di brani di Barber, Gershwin, Holst e Ravel. L’ingresso è gratuito e l’apertura delle porte al pubblico avverrà a partire dalle 20.30. Per chi volesse condividere foto e video dell’evento sui social c’è l’hashtag #orchestraunipi6.

All’ExWide, dalle 21:30, Wednesday Vinyl a ingresso gratuito, una serata settimanale dedicata alla musica in vinile e a quello che gira intorno al vecchio disco analogico, come per esempio le copertine degli album, veri esempi di arte grafica e fotografica.

Al ristorante “L’Alba cucina naturale”, in via delle Belle Torri 8, potrete gustare una cena  vegan/vegetariana preparata con prodotti biologici coltivati a km 0 dai ragazzi del progetto riabilitativo Horta L’Agricoltura Sociale. La serata sarà accompagnata dal pianoforte di Ondřej Bouchala, studente Erasmus di analisi matematica, nato nella Repubblica Ceca, entusiastico pianista, la musica è fondamentale nella sua vita. Nella serata sarà attiva anche la raccolta fondi per ricostruire la cucina dello stabilimento balneare L’Alba Big Fish.

Al Bazeel International Party con aperitivo e Dj set pensata in particolar modo per i ragazzi Erasmus.

Dalle 20 a mezzanotte notte di apertura straordinaria ai Bagni di Pisa, a San Giuliano Terme, con piscina termale, sauna, bagno turco, grotta termale, aperitivo e musica in filodiffusione.

Se poi quello che cercate è nutrimento più per lo spirito che per il corpo… potrete partecipare alla lezione introduttiva al corso base di kabbalah tenuto da docenti dell’Accademia di Kabbalah del Centro Studi e Ricerche Ashlag di Bnei Baruch Italia. La prima lezione introduttiva, dalle ore 20:30 presso lo Studio Yoga Sadhana, in via Giunta Pisano 16, sarà gratuita, senza obbligo di partecipazione alle successive dieci. In questo corso acquisirai una comprensione approfondita della Natura, del mondo e di chi sei veramente. Ti verranno dati gli strumenti per sviluppare un nuovo approccio verso la vita, e su come acquisire una prospettiva unica che ti aiuterà a dare un senso agli eventi del mondo attuale. Al contrario di molte convinzioni e dicerie, lo studio della Kabbalah è aperto a tutti, qualsiasi età, razza, sesso, appartenenza culturale o religiosa e persino ad ogni lingua. (La location richiede l’accesso senza scarpe). Per maggiori informazioni: +39.3895515600
kabbalah.tosc.info@gmail.com

Spostato poi di qualche giorno, ma sempre in spirito di festeggiamenti, l’appuntamento ormai tradizionale con la “Mimosa Boreale”, organizzata dall’associazione Il Gallo di Borea, quest’anno al Lumiere dalle ore 19.

 

 

Commenti

Condividi
Direttore responsabile di Sestaporta.news. Giornalista pubblicista ha lavorato dieci anni a PuntoRadio come redattrice e speaker. Collaboratrice per il quotidiano La Nazione, ha inoltre diretto l'ufficio stampa dei Comitati territoriale e regionale dell'ente di promozione sportiva Uisp.