Primo appuntamento con i Vespri d’organo in Cattedrale, domenica 28 gennaio alle ore 16. L’Iniziativa, organizzata dall’Opera della Primaziale Pisana, in collaborazione con il Capitolo Metropolitano della Cattedrale, rientra nel programma di festeggiamenti dell’850° anniversario del Campanile di Pisa.

Nello stupendo scenario della Cattedrale di Pisa, l’ultima domenica del mese, si potrà assistere a momenti di riflessione guidata da mons. Severino Dianich, seguiti da brani tratti dalla bellissima letteratura organistica del periodo tardo ottocentesco e di inizio novecento. Il momento di meditazione anticiperà la messa pomeridiana.

All’organo Mascioni, di epoca contemporanea, presente in Cattedrale, si alterneranno 6 organisti tra i più titolati del panorama organistico italiano e daranno vita allo spazio riflessivo e meditativo proposto da Severino Dianich.

Domenica 28 gennaio Mons. Severino Dianich aprirà l’incontro con una riflessione e meditazione sulla domenica del tempo ordinario e, successivamente, siederà all’organo Mascioni il maestro Gabriele Agrimonti, organista, improvvisatore e compositore italiano residente a Parigi, che eseguirà brani di Marco Enrico Bossi, Giacomo Puccini e darà vita ad una improvvisazione su melodie sacre.

Avvicinatosi alla musica a 11 anni, Agrimonti conclude gli studi di organo e composizione organistica sotto la guida di Mario Verdicchio al conservatorio A. Boito di Parma con il massimo dei voti, lode e menzione d’onore. Al Conservatorio di Parigi prosegue la sua formazione nelle prestigiose classi di improvvisazione organistica accanto a illustri maestri come T. Escaich, L. Fassang, T. Hospital.

Si distingue in concorsi internazionali di improvvisazione, vincendo il primo premio ad Haarlem, al Tournemire Prize di St. Albans in Inghilterra, al Grand Prix d’Improvvisation di Parigi e al Boelmann- Gigout di Strasburgo. E’ Cavalieri della Croce insignito dal Comune di Collecchio (Parma). Svolge attualmente un’attività concertistica molto intensa in tutta Europa con un repertorio vastissimo, lasciando spazio all’arte dell’improvvisazione.

I Vespri d’organo proseguiranno nelle date di Domenica 25 Febbraio con Josep Solè Coll, successivamente domenica 24 Marzo con i Roberto Marini, Domenica 28 Aprile con Matteo Venturini, Domenica 26 Maggio con Stefano Pellini e concluderà i Vespri d’organo Ilaria Centorrino Domenica 30 Giugno.

 

Informazioni

Ingresso libero senza prenotazione

Opera della Primaziale Pisana

Commenti

Condividi
Direttore responsabile di Sestaporta.news. Giornalista pubblicista ha lavorato dieci anni a PuntoRadio come redattrice e speaker. Collaboratrice per il quotidiano La Nazione, ha inoltre diretto l'ufficio stampa dei Comitati territoriale e regionale dell'ente di promozione sportiva Uisp.