Il 9 aprile 1909 nasceva il Pisa Sporting Club. Oggi si celebrano 112 anni di storia nerazzurra. Festeggiamenti in tono minore, per usare un eufemismo, visto il difficile momento che vive l’Italia e, in generale, tutto il mondo, dovuto al Coronavirus. Non per questo bisogna dimenticare questa importante ricorrenza, per portare avanti i nostri sogni a tinte nerazzurre. Tanti sono i momenti degni di essere ricordati, dallo scudetto sfiorato nel 1921, passando per la Serie A del 1968, l’avvento di Romeo Anconetani, i due fallimenti e una storia che adesso vede i nerazzurri in Serie B. Solo due anni fa si svolse uno degli eventi più belli, con tanti ex riuniti per i 110 anni del Pisa.

Commenti

Condividi
Giornalista pubblicista pisano, nel 2009 ha scritto il libro ufficiale del Centenario del Pisa Calcio, il volume "Cento Pisa" per la CLD Libri. Nel 2010 ha portato alla luce lo scandalo delle bici truccate e collaborato con la giustizia italiana nell'inchiesta aperta dal PM Guariniello. Ha scritto "La Bici Dopata" suo terzo libro uscito ad Aprile 2011. Addetto stampa del CUS Pisa tra il 2013 e il 2015. Corrispondente da Pisa per Radio Sportiva. Conduce "Finestra sull'Arena", il talk show di Sestaporta TV in onda tutti i giovedì alle 21. Collaboratore de "La Nazione" di Pisa da agosto 2018