Bollettino medico diffuso dalla società nerazzurra sulle condizioni di tre calciatori.

“Il Pisa Sporting Club informa che gli esami strumentali effettuati sul calciatore Arturo Calabresi, a seguito dell’infortunio riportato nel corso della gara Pisa-Cremonese di sabato scorso, hanno evidenziato uno stiramento del bicipite femorale sinistro; il calciatore ha già iniziato le terapie riabilitative del caso e sarà sottoposto a nuova valutazione tra 20 giorni per decidere sull’eventuale reintegro in gruppo

Il calciatore Ernesto Torregrossa sta invece già seguendo un percorso riabilitativo per una lesione di basso grado del muscolo soleo destro riportata nel corso di una sessione di allenamento della scorsa settimana; tra 15 giorni il calciatore sarà sottoposto ad ulteriore valutazione per decidere sull’eventuale reintegro in gruppo.

Infine gli esami strumentali effettuati sul calciatore Maxime Leverbe, non convocato in occasione della gara Pisa-Cremonese di sabato scorso, hanno evidenziato un trauma contusivo al quadricipite sinistro; il calciatore sarà riaggregato al resto del gruppo nel corso di questa settimana”

FONTE PISA SC

Commenti

Condividi
Giornalista pubblicista pisano, nel 2009 ha scritto il libro ufficiale del Centenario del Pisa Calcio, il volume "Cento Pisa" per la CLD Libri. Nel 2010 ha portato alla luce lo scandalo delle bici truccate e collaborato con la giustizia italiana nell'inchiesta aperta dal PM Guariniello. Ha scritto "La Bici Dopata" suo terzo libro uscito ad Aprile 2011. Addetto stampa del CUS Pisa tra il 2013 e il 2015. Corrispondente da Pisa per Radio Sportiva. Conduce "Finestra sull'Arena", il talk show di Sestaporta TV in onda tutti i giovedì alle 21. Collaboratore de "La Nazione" di Pisa da agosto 2018