Mister D’Angelo commenta la prestazione dei neroazzurri a Novara. Ecco le sue dichiarazioni al termine di Novara-Pisa.

Queste le parole di D’Angelo: “ormai mi conoscete, sono una persona obiettiva. Oggi credo che il Pisa avrebbe meritato i tre punti. Mi sembrava fosse fallo in occasione del primo gol del Novara su Marconi, ma l’arbitro ha deciso così. Io difendo il lavoro che ho fatto. Per me più luci che ombre, abbiamo avuto qualche passaggio a vuoto soprattutto in casa, ma a livello di crescita stiamo migliorando sempre di più. Nel girone di ritorno questa squadra farà bene, avremmo voluto dedicare ai tanti tifosi questa vittoria, ma ci hanno applaudito, hanno visto una squadra viva e pronta, ma solo la sfortuna ci ha impedito di vincere. Marconi? lo valuteremo in questi giorni. Ho scelto De Vitis perché pensavo avessero giocato di più in contropiede, lui è tra i più reattivi. Probabilmente ci sarà contro il Cuneo perché Meroni è squalificato. Per gennaio la società che è molto attenta ai nostri bisogni, sa dove intervenire. In questi giorni rimarremo qui per allenarci in attesa della partita contro il Cuneo. Ci dobbiamo rimettere in sesto, è stata una delusione la partita di oggi. Sì, abbiamo pareggiato meritando di vincere, ma non dobbiamo fare l’errore di tralasciare la prestazione. Il Novara è una delle squadre più forti del campionato e noi possiamo fare punti con tutti. Abbiamo concesso queste 5-6 palle gol nelle ultime partite, ma ne abbiamo create una ventina. Oggi la squadra ha giocato un gran calcio sotto tutti i punti di vista.”

Commenti

Condividi
Giornalista pubblicista pisano, nel 2009 ha scritto il libro ufficiale del Centenario del Pisa Calcio, il volume "Cento Pisa" per la CLD Libri. Nel 2010 ha portato alla luce lo scandalo delle bici truccate e collaborato con la giustizia italiana nell'inchiesta aperta dal PM Guariniello. Ha scritto "La Bici Dopata" suo terzo libro uscito ad Aprile 2011. Addetto stampa del CUS Pisa tra il 2013 e il 2015. Corrispondente da Pisa per Radio Sportiva. Conduce "Finestra sull'Arena", il talk show di Sestaporta TV in onda tutti i giovedì alle 21. Collaboratore de "La Nazione" di Pisa da agosto 2018