Soddisfatto per l’ennesima vittoria esterna mister D’Angelo che commenta la gara disputatasi a Chiavari tra Pisa e Albissola. Ecco le sue dichiarazioni:

Così ha commentato il match Luca D’Angelo: “Il primo tempo abbiamo fatto molto bene e avremmo potuto fare più di un gol, poi non si può pensare di stradominare, ma le occasioni le abbiamo avute anche nella ripresa con Izzillo, Marconi e Masucci. Abbiamo vinto e sono contento. Oggi abbiamo giocato meglio di come giocammo ad Alessandria ad esempio, bene tutto il primo tempo e la parte iniziale del secondo tempo. L’Albissola non aveva poi più niente da perdere visto che era in campo con quattro punte. La scelta di Moscardelli è dettata dalle caratteristiche degli avversari. I risultati degli altri campo è vero, ci sorridono, ma dobbiamo giocare tutte le partite facendo il massimo. Quando finirà il campionato regolare vedremo. Fantastico il pubblico oggi, avevamo tantissima gente in curva e in tribuna, abbiamo una tifoseria magnifica numericamente e a livello vocale. Ci spinge per tutti i 90 minuti e questo è troppo importante per noi.”

 

Commenti

Condividi
Giornalista pubblicista pisano, nel 2009 ha scritto il libro ufficiale del Centenario del Pisa Calcio, il volume "Cento Pisa" per la CLD Libri. Nel 2010 ha portato alla luce lo scandalo delle bici truccate e collaborato con la giustizia italiana nell'inchiesta aperta dal PM Guariniello. Ha scritto "La Bici Dopata" suo terzo libro uscito ad Aprile 2011. Addetto stampa del CUS Pisa tra il 2013 e il 2015. Corrispondente da Pisa per Radio Sportiva. Conduce "Finestra sull'Arena", il talk show di Sestaporta TV in onda tutti i giovedì alle 21. Collaboratore de "La Nazione" di Pisa da agosto 2018