Il giudice sportivo ha reso note le decisioni in merito alle squalifiche dei calciatori nerazzurri. Una giornata per Lucca e Nagy, mentre per Touré arriva una rettifica. Per lui infatti sono tre le giornate di squalifica e non una, come precedentemente comunicato dalla Lega B.

Questo il comunicato: “SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA LUCCA Lorenzo (Pisa): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario. NAGY Adam (Pisa): per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco. Squalifica per tre giornate effettive di gara: TOURE Idrissa (Pisa): per avere, al 15° del secondo tempo, a giuoco fermo, colpito con una gomitata al volto un avversario. Prima ammonizione per il tecnico del Pisa Luca D’Angelo”

AGGIORNAMENTO: Purtroppo la Lega B ha commesso l’errore di comunicare la squalifica di Touré in maniera errata. Inizialmente infatti, nel primo comunicato, era una sola la giornata di squalifica, ma in realtà il giocatore salterà tre partite.

PRIMO COMUNICATO (ERRATO): https://d5rzfs5ck83rq.cloudfront.net/wp-content/uploads/2021/11/09124102/Cu58.pdf
SECONDO COMUNICATO (CORRETTO): https://d5rzfs5ck83rq.cloudfront.net/wp-content/uploads/2021/11/09133423/Cu58-1.pdf

 

Commenti

Condividi
Giornalista pubblicista pisano, nel 2009 ha scritto il libro ufficiale del Centenario del Pisa Calcio, il volume "Cento Pisa" per la CLD Libri. Nel 2010 ha portato alla luce lo scandalo delle bici truccate e collaborato con la giustizia italiana nell'inchiesta aperta dal PM Guariniello. Ha scritto "La Bici Dopata" suo terzo libro uscito ad Aprile 2011. Addetto stampa del CUS Pisa tra il 2013 e il 2015. Corrispondente da Pisa per Radio Sportiva. Conduce "Finestra sull'Arena", il talk show di Sestaporta TV in onda tutti i giovedì alle 21. Collaboratore de "La Nazione" di Pisa da agosto 2018