La Società Pisa Sporting Club, facendo seguito a quanto emerso nel corso della riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica convocata e presieduta martedì scorso dal Prefetto di Pisa, Maria Luisa D’Alessandro conferma la propria totale disponibilità a mettere in atto progetti in grado di coinvolgere i giovani tifosi mettendo al centro lo sport ed i valori che lo stesso rappresenta.

La Società è inoltre disponibile ad individuare ulteriori soluzioni che possano essere la miglior risposta possibile alle richieste di accesso allo Stadio dei nostri più giovani tifosi e che permettano nel contempo di assicurare la massima garanzia di sicurezza con riferimento alla Regolamentazione dell’afflusso in fase di ingresso e al rispetto delle capienze dei vari settori dell’impianto.

La Società Pisa Sporting Club, peraltro, nel corso della attuale stagione agonistica ha già previsto incentivi e promozioni mirate alla parte anagraficamente più giovane della tifoseria; iniziative rivolte anche e soprattutto a far vivere a giovani e giovanissimi l’Arena Garibaldi Stadio “Romeo Anconetani” nella propria totalità.

In fase di campagna abbonamenti, ad esempio, sono state predisposte delle promozioni speciali rivolte agli Under 14 in ogni settore e ai Gruppi Familiari nel settore di Gradinata; relativamente agli Under 14 è stata prevista una tariffa ridotta del costo dell’abbonamento stagionale, mentre nell’abbonamento categoria ‘Family’ la ricaduta positiva sul pubblico più giovane era relativa alla notevole scontistica prevista per l’abbonato Under 21 deciso a sottoscrivere la propria tessera stagionale nei settori di Gradinata Premium e Gradinata Laterale congiuntamente ad un adulto appartenente al nucleo familiare.

Inoltre la medesima tariffa ridotta riservata agli Under 14 (precisamente ai ragazzi nati dopo il 01/01/2009) è stata riproposta e confermata per ogni prevendita relativa alle singole gare casalinghe di campionato. E nel rispetto dei termini di legge, precisamente del D.L. 8/2/2007 nr. 8 (convertito, con modificazione, nella legge 4 aprile 2007 n. 41) è stato anche previsto per un numero di manifestazioni sportive non inferiore al cinquanta per cento di quelle organizzate nel corso dell’anno l’ingresso gratuito (in ogni ordine di settore) di n.500 ragazzi appartenenti alla categoria Under 14.

A partire dalla gara Pisa-Reggiana, in programma all’Arena Garibaldi Stadio “Romeo Anconetani” sabato 13 gennaio è stato poi deciso di introdurre una ulteriore scontistica riservata alla categoria Under 19; saranno dunque riservati n.200 biglietti settore di Gradinata Laterale per ragazzi e ragazze appartenenti a questa categoria potranno acquistare (fino ad esaurimento del numero previsto) il loro titolo d’ingresso esclusivamente al Pisa Store di Via Oberdan (Borgo Largo) al prezzo speciale di 10 euro ( + 2 euro d.p.).

Commenti

Condividi
Giornalista pubblicista pisano, nel 2009 ha scritto il libro ufficiale del Centenario del Pisa Calcio, il volume "Cento Pisa" per la CLD Libri. Nel 2010 ha portato alla luce lo scandalo delle bici truccate e collaborato con la giustizia italiana nell'inchiesta aperta dal PM Guariniello. Ha scritto "La Bici Dopata" suo terzo libro uscito ad Aprile 2011. Addetto stampa del CUS Pisa tra il 2013 e il 2015. Corrispondente da Pisa per Radio Sportiva. Conduce "Finestra sull'Arena", il talk show di Sestaporta TV in onda tutti i giovedì alle 21. Collaboratore de "La Nazione" di Pisa da agosto 2018