Movimento in entrata per il Pisa. In attacco ha firmato nei giorni scorsi Giuseppe Sibilli, 24 anni, in scadenza con l’Albinoleffe. L’operazione sarà ufficializzata dalla società nerazzurra nei prossimi giorni. Sfuma Colpani, mentre il Monza è al momento regina del mercato.

Aggiornamento del giovedì per il calciomercato su Sestaporta. Poche novità in realtà, con il Pisa che al momento sta lavorando sotto traccia in una fase attendista. A farla da padrone in Serie B è soprattutto il Monza, autore di alcuni colpi da 90. La società brianzola ha infatti rilevato in prestito con diritto di riscatto Andrea Colpani dall’Atalanta, Mirko Maric, capocannoniere del campionato croato, Giulio Donati dal Lecce e anche Antonino Barillà dal Parma. Tre colpi del valore di oltre 10 milioni di euro tutti nel giro di 2-3 giorni. Il Pisa intanto mette a segno la sua terza operazione in entrata. Dopo il riscatto di Caracciolo e lo scambio GoriLoria che ha portato quest’ultimo in nerazzurro, firma anche Giacomo Sibilli dell’Albinoleffe, ala offensiva. Il giocatore era in sede nelle scorse settimane e ha firmato un preliminare con il Pisa. Sarà ufficializzato nei prossimi giorni e poi sarà valutato nel ritiro dal tecnico D’Angelo. Proseguono le trattative per Vido e Varnier con l’Atalanta, con Vido corteggiato dal Lecce e non solo. Si è raffreddata la pista per Carnesecchi. Lo vuole la Spal se parte Berisha. Si continua a parlare anche per Mazzocchi del Sud Tirol, dato per vicino a essere ingaggiato dai nerazzurri. L’Atalanta sul giocatore ha il diritto di recompra, ma possibile che lasci al Pisa l’onere in ordine di accordi più ampi tra le società. Moscardelli ufficializzerà il suo futuro dopo le vacanze di famiglia in Abruzzo. Sul fronte uscite la novità è l’interessamento del Padova per Benedetti. Per Eusepi gara a tre tra Alessandria, Avellino e Gubbio, mentre Langella, corteggiato dal Palermo, sarà prima valutato nel ritiro da D’Angelo. Asse con la Pro Sesto. Dopo Livieri anche Maffei sarà provato dalla Pro Sesto, i due giocatori vanno verso il prestito. Minesso sempre corteggiato dal Modena, mentre per Marin ci sono le solite pretendenti dalla Serie A. In questi giorni era emersa anche una possibile trattativa tra il Pisa e l’Empoli per Moreo, trattativa smentita dall’entourage del calciatore con le due società che non si sono mai sentite e l’Empoli che giudica Moreo non in vendita.

Movimenti ufficiali:
Acquisti: Caracciolo (Cremonese), Loria (Juventus), Sibilli (Albinoleffe)
Cessioni: Davide Moscardelli (svincolato), Michael Fabbro (fine prestito, Chievo), Marco Varnier (Fine prestito, Atalanta), Andrea D’Egidio (svincolato), Ramzi Aya (Salernitana), Marco Pinato (fine prestito, Sassuolo), Luca Vido (Fine prestito, Atalanta), Stefano Gori (Juventus)

Trattative:
In entrata: Vido, Varnier, Carnesecchi (Atalanta), Mazzocchi (Sud Tirol), Moscardelli (per staff), Zanimacchia, Vrioni (Juventus), Pugliesi (per staff, preparatore portieri)
Giocatori del Pisa corteggiati da altre squadre: Marin (Verona, Cagliari, Torino), Minesso (Modena), Eusepi (Alessandria, Avellino, Gubbio), Langella (Palermo), Livieri (Pro Sesto, in prova), Maffei (Pro Sesto), Benedetti (Padova)

Commenti

Condividi
Giornalista pubblicista pisano, nel 2009 ha scritto il libro ufficiale del Centenario del Pisa Calcio, il volume "Cento Pisa" per la CLD Libri. Nel 2010 ha portato alla luce lo scandalo delle bici truccate e collaborato con la giustizia italiana nell'inchiesta aperta dal PM Guariniello. Ha scritto "La Bici Dopata" suo terzo libro uscito ad Aprile 2011. Addetto stampa del CUS Pisa tra il 2013 e il 2015. Corrispondente da Pisa per Radio Sportiva. Conduce "Finestra sull'Arena", il talk show di Sestaporta TV in onda tutti i giovedì alle 21. Collaboratore de "La Nazione" di Pisa da agosto 2018