Tra allenamenti e tanta imprevedibilità, dettata dall’ampia scelta a disposizione del tecnico nerazzurro, si prepara la sfida al Vicenza. Domani la rifinitura e i convocati, poi la partenza per la trasferta, prevista nel pomeriggio.

ALLENAMENTI, ASSENTI E DUBBI – Ultima seduta singola a San Piero a Grado nel pomeriggio di oggi per Luca D’Angelo che, domattina, svolgerà la consueta rifinitura sul prato dell’Arena Garibaldi prima della partenza per Vicenza. Tutti a disposizione gli uomini per il tecnico nerazzurro, ad eccezione del solito Filippo Berra, che potrebbe rientrare per la sfida col Monza, ma anche dei lungodegenti Kucich e Siega. D’Angelo prepara la carta Nagy che potrebbe entrare ancora dalla panchina, dato che l’ungherese, per sua stessa ammissione, considera come questa la prima settimana vera di allenamenti con i nuovi compagni. In difesa davanti a Nicolas saranno in 5 per quattro maglie, con Hermannsson, Leverbe e Caracciolo a fare i centrali, ma non è escluso che l’islandese non possa tornare sulla fascia, mentre Birindelli e Beruatto avranno il compito di agire sugli esterni. Anche Cisco e Curci potrebbero essere convocati e avere un gettone di presenza. Dalla cintola in su, a parte il discorso Nagy, vige grande imprevedibilità, di uomini e tattica. I più in forma in mezzo sono Marin e Touré, con De Vitis, Gucher e gli altri a giocarsi una maglia. Lì davanti sarà difficile scardinare un Marsura in stato di grazia, ma se non ci sarà il trequartista, D’Angelo potrebbe anche affidarsi al tridente con Cohen, finalmente dal primo minuto e Lucca, ma occhio a Sibilli.

ARBITRO – Il Responsabile della CAN Serie A e B Gianluca Rocchi ha affidato la gara Vicenza-Pisa in programma sabato 18 settembre (ore 16.15) e valida per la 4° giornata del campionato Serie BKT a Davide Massa di Imperia. Il direttore di gara sarà assistito da Valerio Vecchi di Lamezia Terme e Fabrizio Lombardo di Cinisello Balsamo. Il Quarto Uomo sarà Mattia Caldera di Como. VAR. Marco Serra di Torino. AVAR. Edoardo Raspollini di Livorno.

SPONSOR – Un altro sponsor per il Pisa. Come riferisce la società nerazzurra “la ditta Edil2 Baroni srl dei fratelli Andrea, Federico e Alessandro Baroni ha rinnovato la propria partnership con il Sodalizio nerazzurro e sarà ancora posizionata con il proprio logo sulle maglie da allenamento e da ‘warm up’ di capitan Gucher e compagni. Edil2, realtà già molto conosciuta su tutto il territorio provinciale e regionale e sempre a stretto contatto con i più importanti studi tecnici, si occupa da oltre 20 anni di ogni tipo di costruzione edile”.

Commenti

Condividi
Giornalista pubblicista pisano, nel 2009 ha scritto il libro ufficiale del Centenario del Pisa Calcio, il volume "Cento Pisa" per la CLD Libri. Nel 2010 ha portato alla luce lo scandalo delle bici truccate e collaborato con la giustizia italiana nell'inchiesta aperta dal PM Guariniello. Ha scritto "La Bici Dopata" suo terzo libro uscito ad Aprile 2011. Addetto stampa del CUS Pisa tra il 2013 e il 2015. Corrispondente da Pisa per Radio Sportiva. Conduce "Finestra sull'Arena", il talk show di Sestaporta TV in onda tutti i giovedì alle 21. Collaboratore de "La Nazione" di Pisa da agosto 2018