Contrariamente a quanto indicato, con l’apertura pomeridiana a partire dalle 16, visto l’alto numero di tifosi accorsi alla Sesta Porta, il Pisa Store di Via Cesare Battisti, unico punto vendita di cui inizialmente era prevista l’apertura per oggi, effettuerà orario continuato fino alle 19. Lo riferisce la società nerazzurra nel giorno in cui apre la campagna abbonamenti a vendita libera, dopo che erano state confermate 3500 tessere. Di seguito tutti gli orari dei tre punti vendita per questa settimana, con anche il Pisa Store di via Luigi Bianchi e il Solo Pisa aperti nel pomeriggio della giornata odierna in via straordinaria:

Il Pisa Sporting Club comunica che per la giornata odierna (lunedì 29 luglio) il Pisa Store di via Cesare Battisti effettuerà orario continuato fino alle ore 19.00

Questi invece gli orari dei 3 punti venditi abilitati alla sottoscrizione degli abbonamenti in questa settimana:

PISA STORE (via Cesare Battisti 53, Sesta Porta)
Lunedì-Sabato
Mattina. Ore 10.00-13.00
Pomeriggio. Ore 16.00-19.00

PISA STORE (via Luigi Bianchi)
Lunedì. Ore 15.00-19.00
Martedì. Ore 9.30-12.00 / Ore 16.00-19.00
Mercoledì. Ore 9.30-12.00 / Ore 16.00-19.00
Giovedì. Ore 9.30-12.00
Venerdì. Ore 9.30-12.00 / Ore 16.00-19.00
Sabato. Ore 9.30-12.00

SOLO PISA STORE (via Piave)
Lunedì. Ore 15.00-19.00
Martedì. Ore 9.30-12.00 / Ore 16.00-19.00
Mercoledì. Ore 9.30-12.00
Giovedì. Ore 9.30-12.00 / Ore 16.00-19.00
Venerdì. Ore 9.30-12.00
Sabato. Ore 9.30-12.00

Commenti

Condividi
Giornalista pubblicista pisano, nel 2009 ha scritto il libro ufficiale del Centenario del Pisa Calcio, il volume "Cento Pisa" per la CLD Libri. Nel 2010 ha portato alla luce lo scandalo delle bici truccate e collaborato con la giustizia italiana nell'inchiesta aperta dal PM Guariniello. Ha scritto "La Bici Dopata" suo terzo libro uscito ad Aprile 2011. Addetto stampa del CUS Pisa tra il 2013 e il 2015. Corrispondente da Pisa per Radio Sportiva. Conduce "Finestra sull'Arena", il talk show di Sestaporta TV in onda tutti i giovedì alle 21. Collaboratore de "La Nazione" di Pisa da agosto 2018