A darne notizia è il presidente della commissione Maurizio Nerini.

“Nella riunione di stamani 20 febbraio, nella 1° CCP che presiedo passa all’unanimità dei votanti (M5S non partecipa al voto) la Variante al Regolamento Urbanistico per la realizzazione del parco sportivo di via Pietrasantina. Un risultato non scontato che fa fare un altro grande passo avanti e del quale bisogna ringraziare per il grande lavoro svolto gli uffici comunali. I tentativi dei falsi ambientalisti sono stati disinnescati con il voto sulle osservazione e controdeduzioni fatte che erano una decina e ora si va al voto in Consiglio Comunale la prossima settimana. Dispiace solo la cagnara messa in atto dai commissari del PD che prima votano favore alla variante, poi con metodi antidemocratici volevano portare al voto un atto, che avevo già chiesto di ritirare a suo tempo perché non inerente all’argomento in votazione, ma soprattutto che metteva in difficoltà il Pisa sulla costruzione del nuovo stadio. Siamo certi che arriveranno le buone notizie da parte del Pisa che non vogliamo in questa fase delicata tirare per la giacca e come sempre come maggioranza abbiamo svolto il nostro buon servizio alla città”.

Maurizio Nerini

Commenti

Condividi
Giornalista pubblicista pisano, nel 2009 ha scritto il libro ufficiale del Centenario del Pisa Calcio, il volume "Cento Pisa" per la CLD Libri. Nel 2010 ha portato alla luce lo scandalo delle bici truccate e collaborato con la giustizia italiana nell'inchiesta aperta dal PM Guariniello. Ha scritto "La Bici Dopata" suo terzo libro uscito ad Aprile 2011. Addetto stampa del CUS Pisa tra il 2013 e il 2015. Corrispondente da Pisa per Radio Sportiva. Conduce "Finestra sull'Arena", il talk show di Sestaporta TV in onda tutti i giovedì alle 21. Collaboratore de "La Nazione" di Pisa da agosto 2018