Secondo test amichevole per la squadra nerazzurra, ma ritmi subito elevatissimi. La squadra di D’Angelo passa in vantaggio nel primo tempo con Marsura, mentre nel corso della ripresa la partita viene riequilibrata da un bel gol di Bartolomei per la Cremonese. Oltre 40 giocatori impiegati complessivamente dalle due squadre. Il prossimo impegno dei nerazzurri sarà contro la Pro Sesto giovedì 29.

Un Pisa pimpante, anche se ancora un cantiere aperto, puntando tutto sul possesso palla e sull’organizzazione tattica, è quello che si è visto questo pomeriggio contro la Cremonese. D’Angelo punta ancora sulla vecchia guardia con qualche nuovo innesto, tornando al 4-3-1-2, ma inserendo a centrocampo la novità Piccinini. In porta il nuovo acquisto Nicolas, mentre in difesa Berra è stato schierato a destra e Birindelli a sinistra. Al centro del reparto arretrato Hermannsson agisce accanto a Caracciolo. In centrocampo Quaini è schierato davanti alla difesa con Piccinini accanto a De Vitis più in avanti. Gucher, in posizione di trequartista, smercia i palloni ai due attaccanti Marsura e Sibilli, anche se si nota subito la mancanza di una punta centrale, che evidenzia i “lavori in corso della squadra”. Nerazzurri belli e concreti contro la squadra avversaria, passando anche in vantaggio con Marsura a poco più di metà primo tempo. Nella ripresa esordio per Lucca che ha fatto a sportellate con i difensori avversari. Quasi tutti i calciatori a disposizione delle due squadre sono stati impiegati dai due tecnici. La Cremonese trova il pareggio al 37′ con un bel gol di Bartolomei sugli sviluppi di un calcio d’angolo e la gara termina così.

PRIMO TEMPO – Parte subito fortissimo il Pisa con un centrocampo abile a far circolare il pallone e con i terzini a spingere altissimo. La prima occasione è di Birindelli al 3′ con una progressione che lo porta a calciare verso la porta dopo un dribbling secco e uno scambio con De Vitis. All’8′ Ciofani di testa non traduce in rete un buon cross dalla trequarti che termina a lato. Al 10′ Birindelli lascia partire un destro velenoso che Carnesecchi blocca a terra. Al 17′ ancora Ciofani non si coordina calciando altissimo dal limite dell’area piccola in una pericolosa occasione per la formazione ospite. Attacca ancora la Cremonese al 19′ con Bianchetti che calcia un sinistro dalla lunga distanza, bloccato senza problemi da Nicolas. Il Pisa passa in vantaggio al 29′ con Marsura che devia quel tanto che basta un cross di Berra, trafiggendo il portiere della Cremonese Carnesecchi. Al 40′ Deli prova a beffare Nicolas con un sinistro piazzato, ma la conclusione termina all’esterno della rete.

SECONDO TEMPO – Tantissimi i cambi nella ripresa (guardare tabellino), ma è la Cremonese all’8′ con un guizzo di Ceravolo ad andare vicina al gol. Livieri però fa buona guardia respingendo con una parata da consumato portiere di Futsal. Al 14′ altra serie di cambi da una parte e dall’altra, mentre al 18′ Beruatto chiude alla perfezione sull’ex della partita Luca Vido. Al 22′ Zanimacchia conclude dalla distanza, ma il tiro è altissimo sopra la traversa. Al 25′ contropiede di Bonaiuto con destro a giro dell’esterno avversario, ma la conclusione termina a lato. Ritmi più compassati rispetto al primo tempo, ma il Pisa, nonostante i tanti cambi, riesce a far circolare molto bene il pallone. Al 30′ Izzillo pesca con una bella verticalizzazione Masucci che salta il portiere con un bel pallonetto, ma Fornasier salva sulla linea di porta, anche se i dubbi che il pallone avesse varcato la linea restano. Pareggia la cremonese al 37′ con Bartolomei che, di destro, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, beffa Livieri con un tiro a giro difficilmente respingibile. Al 41′ Vido prova a ribaltare il risultato con un destro, ma Livieri ancora una volta mette in angolo. Termina così la partita.

TABELLINO PISA-CREMONESE 1-1
Pisa
: Nicolas (1′ st Livieri), Birindelli (36′ st Fischer), Berra (1′ st  Beruatto), Caracciolo, Hermannsson; Quaini (14′ st Santoro), De Vitis (1′ st Tourè), Piccinini (14′ st Mastinu), Gucher (14′ st Izzillo); Sibilli (1′ st Masucci, 34′ st Ubaldi), Marsura (1′ st Lucca). A disposizione: Hanxhari. Allenatore: Luca D’Angelo.
Cremonese: Carnesecchi (32′ st Volpe), Fiordaliso (19′ st Zanimacchia), Crescenzi (14′ st Sernicola), Nardi (14′ st Valzania), Bianchetti (1′ st Okoli); Ravanelli (1′ st Fornasier), Castagnetti (1′ st Bartolomei), Deli (1′ st Colledel, 39′ st Ghisolfi); Ciofani (1′ st Ceravolo), Baez (14′ st Vido), Strizzolo (1′ st Bonaiuto). A disposizione: Peschieri. Allenatore: Fabio Pecchia.
Arbitro: Andrea Calzavara di Varese (Bonomo-Lattanzi)
Reti: 29′ Marsura, 37′ st Bartolomei
Ammoniti: Valzania per proteste
Note: Spettatori 400 circa. Angoli 1-7

 

Commenti

Condividi
Giornalista pubblicista pisano, nel 2009 ha scritto il libro ufficiale del Centenario del Pisa Calcio, il volume "Cento Pisa" per la CLD Libri. Nel 2010 ha portato alla luce lo scandalo delle bici truccate e collaborato con la giustizia italiana nell'inchiesta aperta dal PM Guariniello. Ha scritto "La Bici Dopata" suo terzo libro uscito ad Aprile 2011. Addetto stampa del CUS Pisa tra il 2013 e il 2015. Corrispondente da Pisa per Radio Sportiva. Conduce "Finestra sull'Arena", il talk show di Sestaporta TV in onda tutti i giovedì alle 21. Collaboratore de "La Nazione" di Pisa da agosto 2018