La formazione nerazzurra si riunisce domani a San Piero a Grado dopo due giorni di riposo. Di fronte l’attesa di conoscere il nome dell’avversaria nelle semifinali dei playoff. Intanto oggi, a Borgotaro, il difensore nerazzurro Antonio Caracciolo si opera a crociato e menisco.

LA SQUADRA –  Due giorni di riposo per ricaricare le batterie, prima di tornare in campo domani a preparare i playoff. Le buone sensazioni di Frosinone hanno permesso ai nerazzurri di guardare con fame e ambizione, ma anche con ritrovata fiducia, alle prossime decisive sfide della stagione, per inseguire un sogno chiamato Serie A. I nerazzurri non hanno niente da invidiare alle altre cinque formazioni che parteciperanno agli spareggi e possono arrivarci da una posizione di vantaggio, considerando l’ottimo terzo posto in campionato, anche se con un po’ di rammarico per alcuni punti lasciati per strada. Il Pisa inoltre ha ritrovato Lucca e Touré, il primo decisamente in palla in ciociaria, mentre il secondo con grandi passi avanti con l’augurio che possa tornare il giocatore visto nel girone d’andata. Occhio ai cartellini in difesa con l’assenza di Caracciolo, con le chiavi del reparto affidate a Leverbe ed Hermannsson.

CARACCIOLO – Il giocatore nerazzurro, che aveva accompagnato i propri compagni a Frosinone, oggi è atteso a Borgotaro dove si opererà al menisco e crociato. Ad eseguire l’intervento l’equipe del dottor Aldo Guardoli da cui spesso, negli ultimi anni, il Pisa si è recato per trattare questo tipo di infortuni. I tempi di recupero previsti, se tutto andrà per il meglio, dicono che il giocatore potrà tornare in campo tra la fine del 2022 e l’inizio del 2023.

ALLENAMENTI – Questo il programma degli allenamenti : “Dopo aver concluso la stagione regolare con il successo esterno in casa del Frosinone, la squadra nerazzurra ha effettuato sabato mattina una seduta di scarico al Centro Sportivo di San Piero a Grado al termine della quale lo staff ha concesso a tutti due giorni di riposo.In attesa di conoscere il nome del prossimo avversario nella Semifinale Playoff (venerdì è in programma la sfida Ascoli-Benevento), il Pisa Sporting Club ha disegnato una settimana di lavoro standard al Centro Sportivo di San Piero a Grado. Dopo l’allenamento nel martedì mattina, infatti, i nerazzurri proseguiranno la preparazione nei pomeriggi di mercoledì, giovedì, venerdì e sabato.D a definire, invece, il resto del programma, ovviamente anche sulla base della prossima destinazione di questa lunga ed avvincente stagione Cadetta”.

Commenti

Condividi
Giornalista pubblicista pisano, nel 2009 ha scritto il libro ufficiale del Centenario del Pisa Calcio, il volume "Cento Pisa" per la CLD Libri. Nel 2010 ha portato alla luce lo scandalo delle bici truccate e collaborato con la giustizia italiana nell'inchiesta aperta dal PM Guariniello. Ha scritto "La Bici Dopata" suo terzo libro uscito ad Aprile 2011. Addetto stampa del CUS Pisa tra il 2013 e il 2015. Corrispondente da Pisa per Radio Sportiva. Conduce "Finestra sull'Arena", il talk show di Sestaporta TV in onda tutti i giovedì alle 21. Collaboratore de "La Nazione" di Pisa da agosto 2018