Quali dilemmi per Luca D’Angelo? Come arrivano i nerazzurri alla prima trasferta di questo campionato? Vediamo insieme

I NAZIONALI – Il tecnico Luca D’Angelo dovrà valutare prima di tutto il rientro dei nazionali. Lucca, dopo l’esordio di martedì, in cui ha giocato 25 minuti di partita, si è già aggregato ieri alla squadra ed era stato parte integrante del gruppo in queste due settimane. Difficile che D’Angelo rinunci a lui in avanti. Discorso diverso per gli altri calciatori impegnati all’estero. Nagy, Hermannsson e Marin sono rientrati solo oggi. Hermannsson ha giocato solo la prima gara contro la Romania, rimanendo in panchina nelle ultime due sfide della nazionale, così come Marin che, invece, ha giocato due spezzoni delle ultime due gare. Entrambi con molta probabilità potrebbero essere gettati nella mischia, di sicuro almeno l’islandese. Discorso a parte per Nagy. O D’Angelo deciderà di portarlo subito, oppure al 99% partirà dalla panchina. Il giocatore infatti ha disputato pochissimi allenamenti col Pisa dalla firma del contratto, partendo subito per raggiungere i compagni di nazionale dell’Ungheria con la quale ha giocato tutte e due le ultime partite da titolare, ma non la prima a causa di una squalifica. Valutazioni per il tecnico che avrà due giorni per decidere il da farsi.

INDISPONIBILI – Notizie abbastanza positive dall’infermeria. Berra ha quasi smaltito lo stiramento che lo aveva costretto a saltare le ultime due gare di campionato. Con la Ternana non ci sarà, ma potrebbe essere recuperato al più tardi entro un paio di settimane. Restano fuori i lungodegenti Siega e Kucich. Per entrambi si parla dei primi di novembre. Completamente a disposizione, invece, Tourè e Masucci, lasciati prudenzialmente a riposo, la settimana scorsa nel test con il Tau Calcio.

Commenti

Condividi
Giornalista pubblicista pisano, nel 2009 ha scritto il libro ufficiale del Centenario del Pisa Calcio, il volume "Cento Pisa" per la CLD Libri. Nel 2010 ha portato alla luce lo scandalo delle bici truccate e collaborato con la giustizia italiana nell'inchiesta aperta dal PM Guariniello. Ha scritto "La Bici Dopata" suo terzo libro uscito ad Aprile 2011. Addetto stampa del CUS Pisa tra il 2013 e il 2015. Corrispondente da Pisa per Radio Sportiva. Conduce "Finestra sull'Arena", il talk show di Sestaporta TV in onda tutti i giovedì alle 21. Collaboratore de "La Nazione" di Pisa da agosto 2018