Inizia a prendere corpo il prossimo campionato di Serie B.

Mancano ancora tre verdetti per completare l’organico cadetto che al momento conta 17 protagoniste:
Ascoli, Catanzaro (promossa dalla Serie C), Cittadella, Como, Cosenza, Cremonese (retrocessa dalla Serie A), Feralpisalò (promossa dalla Serie C), Modena, Palermo, Parma, Pisa, Reggiana (promossa dalla Serie C), Reggina, Sampdoria (retrocessa dalla Serie A), Sud Tirol, Ternana e Venezia.

L’ultima condannata alla retrocessione dalla Serie A sarà decisa soltanto dallo spareggio in programma domenica 11 giugno a Reggio Emilia: a contendersi la salvezza (gara secca) saranno Verona e Spezia.

Sempre domenica 11 giugno la Serie B promuoverà l’ultima squadra nella Massima serie: questa sera il Cagliari ospiterà il Bari nella gara d’andata per poi volare al “San Nicola” per l’atto finale.

Questa sera si giocherà anche il ritorno delle semifinali playoff del campionato di serie C; da una parte la sfida Pescara-Foggia, dall’altra Cesena-Lecco avranno il compito di designare le due finaliste in corsa per l’ultimo posto disponibile in cadetteria. La finale playoff si giocherà martedì 13 giugno (andata) e domenica 18 giugno (ritorno).

Commenti

Condividi
Giornalista pubblicista pisano, nel 2009 ha scritto il libro ufficiale del Centenario del Pisa Calcio, il volume "Cento Pisa" per la CLD Libri. Nel 2010 ha portato alla luce lo scandalo delle bici truccate e collaborato con la giustizia italiana nell'inchiesta aperta dal PM Guariniello. Ha scritto "La Bici Dopata" suo terzo libro uscito ad Aprile 2011. Addetto stampa del CUS Pisa tra il 2013 e il 2015. Corrispondente da Pisa per Radio Sportiva. Conduce "Finestra sull'Arena", il talk show di Sestaporta TV in onda tutti i giovedì alle 21. Collaboratore de "La Nazione" di Pisa da agosto 2018