Da ieri sera il Pisa è approdato in Val Seriana per il ritiro precampionato. Un ritiro con tanto lavoro da fare, specialmente per il tecnico Alberto Aquilani che deve valutare i calciatori a disposizione.

PISA AL LAVORO – I doppi allenamenti quotidiani sono alla base del lavoro della squadra. Tanta parte atletica, ma subito lavoro con il pallone per far capire ai giocatori l’idea di gioco. Il diktat è stato chiaro. Bisognerà capire chi potrà far parte del progetto nerazzurro. Ci sarà chi è già pronto per il nuovo modulo e l’idea di calcio di mister Aquilani, altri invece si dovranno adattare. Chi invece non riuscirà ad adattarsi potrebbe essere ceduto. Non si escludono anche cessioni illustri in questo senso. Il mercato sarà modellato sulla base del ritiro stesso, questo di fatto è lo scopo di queste settimana in Val Seriana. Questo intanto il dettaglio dei prossimi impegni: Lunedì 17 luglio (ore 18.00). Pisa-Selezione Locale Domenica 23 luglio (ore 18.00). Pisa-Pro Sesto Giovedì 27 luglio (ore 18.00). Pisa-Fiorenzuola. Ecco intanto una galleria di immagini da Rovetta (si ringrazia il Pisa SC).

Commenti

Condividi
Giornalista pubblicista pisano, nel 2009 ha scritto il libro ufficiale del Centenario del Pisa Calcio, il volume "Cento Pisa" per la CLD Libri. Nel 2010 ha portato alla luce lo scandalo delle bici truccate e collaborato con la giustizia italiana nell'inchiesta aperta dal PM Guariniello. Ha scritto "La Bici Dopata" suo terzo libro uscito ad Aprile 2011. Addetto stampa del CUS Pisa tra il 2013 e il 2015. Corrispondente da Pisa per Radio Sportiva. Conduce "Finestra sull'Arena", il talk show di Sestaporta TV in onda tutti i giovedì alle 21. Collaboratore de "La Nazione" di Pisa da agosto 2018