Riceviamo e pubblichiamo

Annunciamo la decisione di rinviare a data da definire la 21esima edizione del Trofeo “Mau Ovunque”. Abbiamo aspettato il più possibile, ma emergenza sanitaria e possibili restrizioni non hanno lasciato scelta.
Il “Mau” è voglia di stare insieme tra persone che vivono una stessa passione. Una aggregazione aumentata, nelle ultime edizioni, dalla crescente presenza e centralità dei bambini.
Una versione d’altro tipo non ne rispetterebbe lo spirito e il senso. Il torneo, oltre a ricordare la figura di Maurizio, di cui ormai ben si conosce la storia, è diventato un fattore di identità per tutta la tifoseria neroazzurra, così come lo stendardo e lo striscione, simboli nei quali tutti si riconoscono.
Aspetteremo, ma il “Mau Ovunque” avrà la sua ventunesima edizione.

Maurizio sempre con noi

Mau Ovunque

Commenti

Condividi
Giornalista pubblicista pisano, nel 2009 ha scritto il libro ufficiale del Centenario del Pisa Calcio, il volume "Cento Pisa" per la CLD Libri. Nel 2010 ha portato alla luce lo scandalo delle bici truccate e collaborato con la giustizia italiana nell'inchiesta aperta dal PM Guariniello. Ha scritto "La Bici Dopata" suo terzo libro uscito ad Aprile 2011. Addetto stampa del CUS Pisa tra il 2013 e il 2015. Corrispondente da Pisa per Radio Sportiva. Conduce "Finestra sull'Arena", il talk show di Sestaporta TV in onda tutti i giovedì alle 21. Collaboratore de "La Nazione" di Pisa da agosto 2018