Ci siamo. Sabato 18 partirà la prima corsa ufficiale del PisaMover, la navetta elettrica che collegherà stazione ferroviaria, parcheggi scambiatori e aeroporto con viaggi ad una frequenza tra i 5 e gli 8 minuti.

Un’infrastruttura di livello europeo che segnerà una svolta per i trasporti cittadini e la mobilità aeroportuale. L’inaugurazione avverrà alla presenza di Graziano Delrio – Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, David Sassoli – Vicepresidente del Parlamento Europeo e Membro della Commissione Trasporti e Turismo, Enrico Rossi – Presidente della Regione Toscana, Marco Filippeschi – Sindaco di Pisa

La giornata si articolerà così: accesso per la stampa al parcheggio San Giusto, ingresso da via di Goletta. Alle 11 l’inizio della cerimonia con gli interventi delle autorità e la presentazione dell’infrastruttura. Alle 12.30 l’apertura al pubblico e fino a domenica 26 marzo il PisaMover sarà gratuito per permettere a tutti di provarlo, con apertura dalle 6 alle 24.

Le tre stazioni dalle quali sarà possibile da sabato 18 alle ore 14 accedere alla navetta sono:

Stazione Fs Centrale, presso l’ex binario 14, con accesso sia da via di Quarantola che dai sottopassi pedonali della stazione ferroviaria. In pochi minuti, dal centro di Pisa si potrà accedere alle navette.

Stazione San Giusto / Aurelia, con accesso sia di via S.Agostino / via di Goletta  che dalla via Aurelia tramite la nuova rotatoria realizzata – oltre alla gratuità della navetta saranno gratuiti anche i due grandi parcheggi scambiatori adiacenti al tracciato del Pisamover e della tratta ferroviaria Pisa-Livorno

Stazione Aeroporto, adiacente al terminal aeroportuale lato via Pier Giorgio Ballini

 

Commenti

Condividi
Direttore responsabile di Sestaporta.news. Giornalista pubblicista ha lavorato dieci anni a PuntoRadio come redattrice e speaker. Collaboratrice per il quotidiano La Nazione, ha inoltre diretto l'ufficio stampa dei Comitati territoriale e regionale dell'ente di promozione sportiva Uisp.