Il proliferare della variante Omicron ha determinato, come noto, la sospensione del torneo cadetto e lo spostamento di due giornate a partire dal 15 gennaio. Nell’ultimo mese il dato dei positivi è impietoso. Con le nuove positività nel gruppo nerazzurro il dato ha raggiunto i 130 positivi in Serie B.

PISA – Nuove positività per il Pisa. “Secondo quanto emerge infatti al momento sarebbero altri 5 i nuovi positivi all’interno del gruppo squadra di cui 4 tra i calciatori, mentre il quinto sarebbe un componente dello staff tecnico – scrive La Nazione -. Tra questi una positività sarebbe emersa proprio nel corso delle vacanze con le famiglie e confermata dall’ultimo ciclo di tamponi. Chi invece era positivo prima della sfida col Cosenza ormai si è negativizzato ed è tornato ad allenarsi con il resto del gruppo”. In totale, nel gruppo nerazzurro, dal mese scorso, sono stati quindi 9 i componenti del gruppo squadra a risultare positivi. 

SITUAZIONE COVID IN SERIE B – Da quanto emerge, tra i presidenti al momento ci sarebbe una maggioranza che spinge per continuare a giocare, salvo indicazioni differenti, ma il quadro aggiornato relativo ai club racconta di circa 130 positivi, nell’ultimo mese, in cadetteria, per 16 squadre su 20. I casi più eclatanti sono quelli del Frosinone, arrivato a una quindicina di casi, o anche la Spal, con circa 20 casi, così come la Reggina (20), la Ternana (17) o il Vicenza (15).

Commenti

Condividi
Giornalista pubblicista pisano, nel 2009 ha scritto il libro ufficiale del Centenario del Pisa Calcio, il volume "Cento Pisa" per la CLD Libri. Nel 2010 ha portato alla luce lo scandalo delle bici truccate e collaborato con la giustizia italiana nell'inchiesta aperta dal PM Guariniello. Ha scritto "La Bici Dopata" suo terzo libro uscito ad Aprile 2011. Addetto stampa del CUS Pisa tra il 2013 e il 2015. Corrispondente da Pisa per Radio Sportiva. Conduce "Finestra sull'Arena", il talk show di Sestaporta TV in onda tutti i giovedì alle 21. Collaboratore de "La Nazione" di Pisa da agosto 2018