E’ prevista per oggi pomeriggio la ripresa della preparazione del Pisa Sporting Club in questa ultima settimana senza impegni ufficiali del 2022.

Dopo il pareggio esterno ottenuto sabato scorso a Cagliari i nerazzurri, complice la sosta del campionato per dare spazio agli impegni delle Nazionali, hanno usufruito infatti di due giorni di riposo e inizieranno il lavoro settimanale con una seduta a porte aperte (a partire dalle ore 15.15) al Centro “Cetilar” di San Piero a Grado; assenti giustificati, ovviamente, i calciatori Torregrossa (Venezuela), Rus (Romania), Marin (Romania), Morutan (Romania), Nagy (Ungheria), Ionita (Moldavia) e Jureskin (Croazia U23) impegnati con le rispettive nazionali.

Il “Cetilar” ospiterà poi anche la seduta pomeridiana di domani e la doppia seduta (mattina e pomeriggio) in programma nella giornata di giovedì; venerdì, invece, la squadra nerazzurra si trasferirà all’Arena per effettuare un allenamento congiunto e quindi concluderà la settimana sabato mattina con una seduta tradizionale sui campi di San Piero

FONTE PISA SC

Commenti

Condividi
Giornalista pubblicista pisano, nel 2009 ha scritto il libro ufficiale del Centenario del Pisa Calcio, il volume "Cento Pisa" per la CLD Libri. Nel 2010 ha portato alla luce lo scandalo delle bici truccate e collaborato con la giustizia italiana nell'inchiesta aperta dal PM Guariniello. Ha scritto "La Bici Dopata" suo terzo libro uscito ad Aprile 2011. Addetto stampa del CUS Pisa tra il 2013 e il 2015. Corrispondente da Pisa per Radio Sportiva. Conduce "Finestra sull'Arena", il talk show di Sestaporta TV in onda tutti i giovedì alle 21. Collaboratore de "La Nazione" di Pisa da agosto 2018